Schmid: Una moda da favola, primavera/estate 2020

Il fil rouge delle fiabe, di un mondo immaginario da vivere attraverso la fantasia, attraverserà le tendenze moda della stagione primavera/estate 2020. Un’intricata serie di motivi ornamentali che richiamano un originale mix di paesaggi giapponesi e scenari incantati si poserà su giacche, borse, calzature e lunghi abiti in seta.

Decorazioni e disegni floreali, merletti, pizzi e macramè impreziosiranno ogni capo, anche quello più casual, per un sapore vagamente vittoriano.

Quest’atmosfera fiabesca attraversa anche uno dei mood della collezione primavera/estate 2020 di Schmid, a cominciare dal suo nome: Wonderlandia.

In questo mood si richiamano tradizioni, epoche e Paesi diversi: dalle ricche tappezzerie francesi di fine Ottocento alle influenze orientaleggianti degli anni Venti, i motivi ornamentali di questi tessuti creano una mescolanza di paesaggi incantati, carichi di fascino e magnetismo.


Schmid: Una moda da favola, primavera/estate 2020

Dagli Alpine Checks come Glow, un glitter a stampa Vichy geometrica e brillante ai French Checks come Bridge, un jacquard trasparente con inserti in rete che creano una fantasia pied de poule.


Schmid: Una moda da favola, primavera/estate 2020

Spazio anche all’Animalier, sempre di moda: è così che è stato concepito Lurex Spot, un jacquard dalla fantasia leopardata con fili iridescenti per un effetto luminoso, ma a contrasto. O Point, un PVC leggermente trasparente a micro-macchie irregolari.


Schmid: Una moda da favola, primavera/estate 2020

E non manca un tuffo nella primavera con i tessuti Wall Paper Flower, come Hippy, un jacquard a fantasia micro-floreale dai colori accesi e contrastanti. O Aqua, una stampa floreale dai colori pastello che creano un leggerissimo effetto acquerello.

Seducenti, morbidi e cedevoli al tatto, i tessuti della collezione Wonderlandia sono stati realizzati per voi dagli artigiani Schmid. Per scoprirli basta un cliccare qui

 
TessilePrimavera/Estate 2020
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER