×
783
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
23 feb 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Yoox punta ancora sul mobile con Yooxcity, il progetto di mobile workplace

Di
Adnkronos
Pubblicato il
23 feb 2015

Addio scrivania, portapenne e tastiera. Anche la sede di lavoro cambia e si evolve, anzi si dissolve, e il lavoro diventa accessibile, grazie alle tecnologie di ultima generazione, ovunque e in qualunque momento. E' il cosiddetto 'mobile workplace', il posto di lavoro mobile.

Foto: Adnkronos


Tra le prime aziende in Italia a sperimentare l'innovativa modalità è Yoox Group, colosso dell'Internet retail per i principali brand della moda e del design, da sempre leader nel mobile commerce.

Yoox Group, infatti, ha aperto il 2015 con novità tutte 'mobile', a cominciare dal superamento, nel periodo natalizio, del traguardo del 50% del traffico globale da smartphone e tablet, in anticipo rispetto alle aspettative. A conferma dell’importanza del mobile commerce, Yoox sceglie, inoltre, di puntare ulteriormente sul canale mobile anche al suo interno, con il lancio di Yooxcity, un vero e proprio progetto di mobile workplace studiato e sviluppato appositamente per i suoi dipendenti.

Yooxcity è un’ulteriore tappa del percorso verso lo smart working già intrapreso dal Gruppo con il lancio di altre iniziative come il telelavoro. Grazie alla collaborazione con Vodafone Italia, Yoox ha fornito a tutti i suoi dipendenti smartphone di nuovissima generazione non solo per telefonare e navigare in piena libertà, ma per usufruire di tutti i servizi aziendali in mobilità. Yooxcity sarà una vera e propria città mobile, che avrà casa sui nuovissimi smartphone aziendali e garantirà massima connettività, flessibilità ed efficienza a tutti i dipendenti ovunque si trovino, e sarà, dice l'azienda, come avere Yoox in tasca.
Con Yooxcity sarà possibile, infatti, non solo accedere al sistema di messaggistica interna, fare videoconferenze ovunque, gestire i propri viaggi aziendali, ma anche essere sempre informati in tempo reale sulle novità aziendali e accedere 'in movimento' e in autonomia a numerosi servizi aziendali.

Il progetto che partirà nelle sedi italiane prevedrà, inoltre, lo sviluppo di iniziative che vedranno l’impiego della tecnologia Nfc (Near Field Communication), grazie alla quale i dipendenti Yoox potranno utilizzare il proprio smartphone Yooxcity come 'passepartout' per numerose attività, ad esempio il controllo degli accessi.

Proprio per aver creduto e investito nel canale mobile sin dal 2006, con la creazione di una prima taskforce interna dedicata a questo ambito, Yoox è oggi considerato tra i pionieri del mobile commerce: prima con il lancio dell’app per iPhone di yoox.com nel 2009, e successivamente con quella per iPad, presentata in contemporanea al lancio ufficiale del dispositivo negli Stati Uniti nel 2010.

Grazie agli investimenti in innovazione tecnologica, il canale mobile è cresciuto notevolmente negli ultimi anni e, in anticipo rispetto alle aspettative, supera il traguardo del 50% delle visite da smartphone e tablet ai siti del Gruppo.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.