×
1 796
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 lug 2011
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

WP: sempre più lavori in corso

Pubblicato il
19 lug 2011

L’azienda bolognese WP Lavori in Corso, che nel 2012 festeggerà 30 anni di attività, ha chiuso il 2010 con un fatturato di circa 98 mln di euro, in crescita del 15% sul 2009 e prevede di segnare un +21% nel 2011 arrivando a quota 118 milioni di euro. Questi risultati sono realizzati per il 65% in Italia, e per il rimanente 35% sui mercati esteri, dove WP punta a crescere molto nei prossimi anni. La società si sta infatti concentrando sul potenziamento internazionale e su quello retail: in programma ci sono una media di 4/5 nuove aperture l’anno di WP Store oltre a quelle di flagship Woolrich.

WP Lavori
Barbour Lifestyle P/E 2012

“Stiamo diventando molto internazionali: i mercati per noi più in sviluppo su cui abbiamo i tassi di crescita più importanti sono l’europeo, con la Germania in testa e l’americano con John Rich e B.D. Baggies. L’Italia è oggi un mercato maturo e quindi stabile, con tassi di crescita quindi abbastanza contenuti (+10% nel 2010) perché ormai sul paese abbiamo la nostra forza” ha spiegato a FashionMag.com Valeria Caffagni, Direttrice Marketing dell’azienda. “Abbiamo molti progetti dal punto di vista del retail per quanto riguarda i WP Store, che sono i contenitori di tutti i nostri marchi, nonché di tutti i marchi che fanno parte della ricerca di WP che noi compriamo per i nostri negozi. Abbiamo inaugurato a maggio un Wp Store a Roma di 250 metri quadrati e uno a Riccione e ne apriremo altri tre entro settembre a Padova, Pescara e Verona. Questi ultimi due sono in realtà dei restyling con nuova location e nuovo look” ha precisato la manager.

Ma non è tutto. Tra fine 2011 e inizio 2012 ci sarà un'apertura di flahship Woolrich in Germania, ad Amburgo o a Monaco, nonché una a Londra, in attesa di trovare la giusta location per Parigi, obiettivo per il 2012/2013. Prima di allora, pero’, è già certo lo sbarco oltreoceano: un WP Store approderà infatti a New York, su Bond Street, nel 2012.

“C'è un progetto di aperture anche per B.D. Baggies, di cui abbiamo appena presentato il nuovo shop in shop concept a Pitti Uomo e Bread & Butter” – ha aggiunto Valeria Caffagni - “Si tratta di un concept tutto preso dall’idea della laundry, perchè il marchio è famoso per le sue tipiche pre-laundered shirts, lavate e stropicciate e volevamo che lo spazio fosse un mix di freschezza e contemporaneità, conservando il sapore e tutti gli elementi delle lavanderie americane. Un primo Pop up store con questo concept l’abbiamo testato a Fred Segal, a Santa Monica e, a seguito dell'enorme successo riscontrato, stiamo iniziando a proporre il concept a Department Store e diversi clienti sia in America che in Italia; il San Carlo di Torino ha per esempio già accettato la proposta dello shop in shop di B.D. Baggies”.

WP Lavori
B.D. Baggies, collezione P/E 2012

L’universo Wp include il marchio Woolrich, nato in Usa nel 1830, la cui notorietà è legata soprattutto all’Artik Parka, di cui l’azienda bolognese ha la licenza esclusiva a livello mondiale. Ad esso si aggiunge B.D. Baggies, di cui Wp è stata la licenziataria per l’italia dal 1987, divenendolo poi per tutto il mondo nel 2009. Vi è poi Barbour, produzione rigorosamente inglese, di cui WP detiene la distribuzione esclusiva in Italia, che ha registrato un +30% nelle vendite. Del marchio Blundstone, specializzato in stivali per motococlisti, l’azienda bolognese è distributrice per l’Italia, la Svizzera, la Francia e l’Inghilterra. WP ha inoltre da poco acquisito il marchio Avon Celli, maglieria italiana di lusso, di cui ha la licenza mondo.

La rete distributiva attuale dell’azienda conta 18 negozi in Italia e due all'estero: 12 sono WP Store, 4 Woolrich store e 2 Barbour store, oltre a numerosi Woolrich shop in shop.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Business