×
1 513
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Woolrich: una quota di minoranza alla giapponese Goldwin

Pubblicato il
today 26 ott 2017
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La compagnia giapponese di abbigliamento tecnico outdoor Goldwin Inc. ha acquisito una partecipazione di minoranza in Woolrich International (società nata dalla fusione di Woolrich Inc. e Woolrich Europe a fine 2016, che fa capo alla bolognese WP Lavori in Corso, ndr.), mediante l’acquisto di quote da WP Lavori in Corso. Le condizioni finanziarie dell’accordo, svelato il 26 ottobre, che prevede anche un aumento di capitale, non sono state rese note.

Un capo della nuova collezione “Woolrich Outdoor Label” - Woolrich


“Con questa nuova alleanza si creano tre poli industriali ben differenziati: uno è quello italiano che continuerà a sviluppare la linea contemporanea; un altro è quello giapponese che si occuperà di creare una nuova linea outdoor più tecnica rispetto a quella domestica, ma con un gusto, anche qui, più contemporaneo che si integri con la collezione italiana; infine il terzo polo, quello americano, sarà legato alla produzione di tessuti di lane per entrambe le collezioni”, ha spiegato a FashionNetwork.com Andrea Cané, direttore creativo di Woolrich. “L’operazione ci assicura un partner strategico non solo dal punto di vista finanziario, ma soprattutto da quello industriale. Dovremo abituare la nostra clientela ad un tipo di prodotto più all’avanguardia. Sarà come tornare negli anni ‘50-‘90, quando Woolrich produceva capi molto più performanti”.
 
Il know-how di Goldwin, che dispone di un centro di sviluppo di nuove tecnologie legate al mondo dell’outdoor e che già svolge il ruolo di distributore per Woolrich in Giappone e in Corea, sarà dunque il trampolino di lancio per la realizzazione della nuova collezione “Woolrich Outdoor Label”, che permetterà all’azienda di competere a livello internazionale con i grandi player di questo segmento e di compensare quelle stagioni di vendita in cui la classica linea Woolrich è più debole, cioè nei mesi della primavera-estate.

“Il progetto prevede l’uscita della prima collezione con l’Autunno-Inverno 2018-2019, sarà solo Uomo per iniziare e si comporrà di una ventina di stili, tra cui capispalla, camiceria, jersey e pantaloni; per quanto riguarda la donna, un primo lancio avverrà, sempre con un flash, con l’Estate 2019, ma le prime collezioni veramente complete saranno quelle dell’Autunno-Inverno 2019/20. Il childrenswear non prevediamo di inserirlo prima del 2020”, ha precisato Cané.

Andrea Cané, Direttore Creativo di Woolrich - Woolrich


Le collezioni saranno distribuite tramite una rete esclusiva di rivenditori in Europa, Nord America, ed Asia, nonchè all’interno dei flagship Woolrich in via di apertura, primo tra tutti quello di Milano.  

“Pensiamo di inaugurare nuovi negozi in partnership con Goldwin, il primo nell’Autunno-Inverno 2018 a Tokyo: sarà un flagship store Woolrich full-line. In Giappone siamo già presenti, col vecchio distributore, attraverso 3 punti vendita, ma con i nuovi partner commerciali ne apriremo altri 5 nel Paese entro il 2020. Stiamo anche pensando ad una joint-venture in Cina con un partner locale per uno sviluppo retail anche sul territorio cinese”, conclude il direttore creativo.
 
Il marchio Woolrich è dal 2016 di proprietà della Woolrich International, società nata dalla merger di Woolrich Inc., la più antica azienda americana di abbigliamento outdoor, e Woolrich Europe, società del gruppo WP Lavori in Corso, distributore del marchio dal 1984 e in seguito dal 1998 licenziatario per il design, la produzione e la distribuzione di prodotti a marchio Woolrich per l'Europa e l'Asia.
 
Woolrich International, presieduta da Cristina Calori (Presidente e Amministratore Delegato di W.P. Lavori in Corso) e guidata dall’AD Paolo Corinaldesi, ha sede legale a Londra, con uffici operativi a New York, Woolrich in Pennsylvania, Bologna e Milano, e impiega complessivamente 300 persone.
 
L’azienda ha chiuso l’esercizio fiscale 2016 con un fatturato di 190 milioni di dollari e prevede un tasso di crescita annuale medio del 12% tra il 2017 ed il 2020.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.