×
1 229
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Wolverine Worldwide inizia l'anno in crescita

Pubblicato il
today 30 apr 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nel primo trimestre chiuso il 28 marzo, Wolverine Worldwide, il gruppo statunitense specialista delle calzature, ha ottenuto un fatturato di 570,5 milioni di euro (631,4 milioni di dollari), in leggero aumento, dello 0,6%, rispetto allo stesso periodo dell'anno passato. A tassi di cambio costanti, le vendite crescono del 3,4%. L'incremento è stato parzialmente rallentato dall'interruzione della licenza footwear di Patagonia.

Una scarpa Sebago


L'utile netto di Wolverine Worldwide arriva invece a 36,2 milioni di euro (40,1 milioni di dollari), aumentando del 7,7%, mentre l'utile operativo si attesta a 57,4 milioni di euro (63,6 milioni di dollari), contro i 57,5 milioni (63,7 milioni di dollari) di un anno prima.

Nel dettaglio, il segmento 'Lifestyle' (Sperry Top-Sider, Stride Ride, Keds, Hush Puppies…) ha visto le proprie vendite arrivare a 219 milioni di euro (243 milioni di dollari), per un +2,1%. Il polo 'Heritage' (Sebago, Wolverine e la licenza Harley-Davidson footwear) ha totalizzato vendite per 114 milioni di euro (126,1 milioni di dollari), in crescita del 4,5%, mentre il polo 'Performance' ha visto calare le vendite del 2,2% a 219,9 milioni di euro (243,4 milioni di dollari).

Sulla totalità dell'esercizio 2015, Wolverine punta ad ottenere un fatturato compreso tra i 2,54 miliardi di euro (2,82 miliardi di dollari) e i 2,59 miliardi di euro (2,87 miliardi di dollari), per una crescita compresa fra il 2 e il 4%.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.