×
1 495
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Wilbert Das lascia Diesel

Pubblicato il
today 25 nov 2009
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Diesel perde uno dei suoi pilastri. La creazione delle linee del brand non sarà più orchestrata da Wilbert Das dopo la collezione autunno-inverno 2010/2011. In sella da più di vent'anni, lo stilista parte verso nuove avventure, in particolare l'apertura di un hotel di sua proprietà in Brasile: Uxua.

Wilbert Das
Wilbert Das e Renzo Rosso - Foto: PixelFormula

Un luogo situato a Trancoso, un villaggio di pescatori che “offre un'immersione eccezionale nell'ambiente tradizionale di Bahia e permette ai suoi visitatori di riscoprire il lusso, la comodità dell'essere come a casa, in una delle destinazioni più incantevoli del paese”, sottolinea il responsabile dell'ufficio stampa.

Da parte sua, Diesel prosegue incessantemente sulla sua linea e continua a reinventarsi. Dopo la nomina nel giugno scorso di Sophia Kokosalaki alla testa della creazione artistica donna di Diesel, Black Gold, la terra intera rimane in apnea nell'attesa di sapere i nomi di coloro che orchestreranno la creazione delle altre gamme dell'estate 2011.

Ciascuna linea, infatti, tende ad avere una sua personalità marcata, caratterizzandosi per essere a tutti gli effetti un pianeta a parte nella galassia Diesel, ma sempre senza esser scollegato al gruppo di riferimento Only The Brave. In quest'ottica va letta un'altra diramazione di questa strategia, la quale porterà presto Diesel a partecipare per la prima volta in assoluto al prossimo Bread&Butter.

Di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.