×
1 633
Fashion Jobs
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
16 mag 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Who’s Next riprofila la sua offerta di calzature

Pubblicato il
16 mag 2013

L'appuntamento parigino della moda e dell'accessorio chiarifica e rafforza la sua offerta di calzature. Dopo aver riunito a gennaio le proposte degli accessori in un solo padiglione, il salone ha in preparazione all'interno dello stesso sito una zona specificamente dedicata alle scarpe. Uno sviluppo per il quale l'organizzatore ha collaborato per la prima volta con la Federazione Francese della Calzatura.

I buyer del settore della calzatura avranno uno spazio lounge dedicato nel padiglione 7.2


Da molto tempo l'offerta di calzature cerca maggiore spazio all'interno di Who's Next. Soprattutto dopo l'acquisto da parte dell'organizzatore, WSN Développement, del salone Mess Around. Una fiera della calzatura la cui identità già riconosciuta ha rischiato di rendere difficilmente leggibile l'offerta di calzature dell'appuntamento parigino. "Mantenere Mess Around non si è rivelata una buona decisione", precisa infatti Sylvie Pourrat, direttrice del settore accessori di WSN Developpement, che oggi intende offrire una visione d'insieme senza rinunciare alla segmentazione del salone.

Sono circa 250 i marchi di calzature che si ritroveranno dal 6 al 9 luglio nel padiglione 7.2 della Porta di Versailles, logico risultato dell'aggregazione compiuta a gennaio. Uno spazio dove i brand saranno divisi per segmenti all'interno dei settori 'Mr & Mrs Brown', 'Première Classe' e, soprattutto, nel 'Who’s Next Accessories'. La cura riservata a questo spazio è fondamentale: la fiera ospita in media 10.000 professionisti della calzatura, vale a dire il 20% dei suoi visitatori totali.

Intanto, WSN ha unito le forze con la Federazione Francese della Calzatura per meglio pubblicizzare l'evento: con essa ha organizzato una campagna fra 15.000 professionisti europei del settore.



Una Federazione della Calzatura che sarà ben visibile nello spazio scenico di 100 m² riservatole all'ingresso del padiglione 7.2, e che sarà anche rappresentata da circa 25 aziende espositrici riconoscibili da una segnaletica specifica. Nel grande stand saranno presentate l'attività dell'organismo e i lavori dei suoi aderenti. “Saremo in grado di orientare i buyer verso i marchi che soddisfano le loro esigenze, e di assistere le imprese che hanno bisogno di informazioni”, spiega Michelle Bonnet, segretaria generale della Federazione Francese della Calzatura.

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.