×
1 035
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
14 giu 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Who’s Next e i saloni di Copenhagen creano il biglietto unico

Pubblicato il
14 giu 2013

Una piccola rivoluzione nella galassia dei saloni europei. Due pesi massimi come il Who’s Next Prêt-à-Porter Paris e i tre saloni della Fashion Week di Copenhagen (Gallery, Ciff e Vision) hanno perfezionato un accordo di cooperazione dai contorni inediti. I biglietti di Parigi (dal 6 al 9 luglio) consentiranno l'accesso ai saloni danesi (dall'8 al 10 agosto) e viceversa.


La collaborazione, che riguarda solo i saloni della prima sessione a Parigi, è valida per il momento per le prossime due stagioni. "Abbiamo meno di 100 espositori in comune. Le nostre offerte sono complementari. Intendiamo in questo modo rispondere alla richiesta dei grandi buyer a corto di tempo e semplificare loro la vita", ha commentato Boris Provost, direttore della comunicazione di WSN Développement. Questo badge unico dovrebbe incoraggiare gli acquirenti scandinavi a venire a Parigi e quelli del Sud dell’Europa a recarsi a Copenhagen.

"Ne abbiamo parlato un anno fa con Xavier Clergerie e Bertrand Foache [i due cofondatori di Who’s Next, ndr.] per capire come poter lavorare insieme. Il primo frutto di tutto ciò è rappresentato da questo aiuto per i visitatori. Siamo aperti ad altre iniziative comuni", afferma da parte sua Christian Gregersen, fondatore di Gallery International Fashion Fair.

Gregersen precisa anche che questa cooperazione si può realizzare anche con altri attori europei, ma anche cinesi e americani. "Siamo in trattative avanzate con un salone europeo", prosegue. I due protagonisti si sono messi d'accordo per non svelare il nome del loro futuro partner, "un leader nel suo mercato", sottolinea Boris Provost. Unica certezza, Xavier Clergerie e Christian Gregersen prenderanno un aereo per Firenze e il suo Pitti Uomo, che inizia la settimana prossima...

Bruno Joly e Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.