×
1 582
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
14 gen 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

White si è conclusa con i buyer in aumento del 22%

Di
Adnkronos
Pubblicato il
14 gen 2014

Si è conclusa l'edizione di White Milano che dall'11 al 13 gennaio ha portato in via Tortona 150 espositori internazionali, segnando un nuovo record di presenze. Si è registrato un forte incremento di buyer con una crescita del 22% rispetto all'edizione di giugno e del 16% rispetto a gennaio.

Una delle precedenti edizioni di White


Apprezzata l'area Jp Home che ha visto la partecipazione di quaranta brand giapponesi e la visita, nel giorno di apertura, del viceministro dell'economia nipponica Midori Matsushima e dell'assessore alla moda di Milano Cristina Tajani. Special guest dell'edizione appena conclusa il marchio K.T.Z. Kokon To Zai.

Tra le nuove aree speciali Wok Room, legata al concept store milanese Wok Store, con i suoi quindici marchi innovativi e ricercati nel panorama fashion internazionale. Presenti nella sezione curata da Federica Zambon e Simona Citarella anche Julian Zigerli, Shallowww, Naviiv, Lucio Vanotti, Tricker's, e Örjan Andersson, Uppercut. La nuova sezione Bottega Backdoor e La Ferramenta di Jacopo Pozzati e Marco Evangelisti ha visto la partecipazione di brand di nuova generazione Our Legacy, Soulland, Vidur, BWGH (Brooklyn We Go Hard) e Herschel Supply Co, H.A.N.D. Have a nice day, Camo, Studiopretzel, EJXIII, LC 23, Dempool e AMPM

Al debutto l'area DaTe, la rassegna delle collezioni di ottica internazionale promossa da White. La sezione realizzata in collaborazione con Dante Caretti ceo di Caretti Consulting ha visto la partecipazione di marchi sperimentali e di ricerca come LaLoop, accanto a realtà già affermate come Spektre Sunglasses, Frost, Hoet, Ralph Vassen, Reiz, Vision of Division, Conservatoire International de Lunettes, Michel Henau, Matttew, Frederic Beausoleil, Vira Wood.

Riconfermano la loro presenza le fragranze della profumeria di ricerca Blood Concept, Aqva Bland, Meo Fusciuni e Rheyms presenti nel White Beauty e il brand Massimo Alba che ha ospitato all'interno della sua sezione speciale Casa Alba quattro brand di eccellenza. Le calzature made in Italy di Sentier; i cappelli hand-made in Germany by Scha; gli occhiali dall'anima vintage di Bob Sdrunk e infine gli accessori di Massimo Paloma.

L'area creativa Wow White On Web è stata curata dal team del salone e da esperti del settore. Gli espositori sono stati coinvolti nella selezione dei must-have della stagione. Still life di prodotto e total look sono stati realizzati da esperti di moda e da giovani laureati in marketing digitale che hanno concluso uno stage presso 'Palestra delle Professioni Digitali'. Il Basement ha accolto brand quali 'Comeforbreakfast', Masnada, Overcome, A.Av e Byungmun Seo, Oops, The Loser Project, Diego Vanassibara e Dimissianos & Miller

"La nostra strategia che ha puntato sulla ricerca, sull'innovazione e sull'atmosfera fresca e dinamica del salone cominciata un anno fa ha dato ottimi risultati . Abbiamo raccolto un consenso unanime da parte di buyer e stampa internazionali che ci riempie di soddisfazione dopo un duro lavoro. Continueremo su questa strada che rappresenta il vero dna di White" assicurano gli organizzatori.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.