×
1 022
Fashion Jobs
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
Pubblicità
Pubblicato il
5 apr 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

White Milano e Confartigianato Imprese curano il nuovo evento internazionale “Style Routes to Shanghai”

Pubblicato il
5 apr 2017

Nei giorni 7 ed 8 aprile a Shanghai verrà presentato un evento "fashion meets commerce" (curato da White Milano e fortemente voluto da Confartigianato Imprese) un format innovativo per sviluppare nuove opportunità di comunicazione e business per la moda contemporary in Cina.

confartigianato.it


Siglata a maggio 2016, la partnership tra M.Seventy, ente organizzatore dei saloni White, e Confartigianato Imprese, ha dato vita a MIAC-Moda Italiana Aziende Contemporary, un progetto creato appositamente per offrire alle aziende reali opportunità di internazionalizzazione, con particolare attenzione ai mercati in espansione come quello cinese.
 
“Siamo al lavoro per aprire una piattaforma B2B - afferma Giuseppe Mazzarella, Delegato all'Internazionalizzazione di Confartigianato - capace di attrarre i migliori buyer cinesi, per dare visibilità alle nostre aziende moda, in un Paese, la Cina, che oggi riteniamo essere quello con il più alto potenziale nel settore fashion. Oltre al nostro supporto, la strategia prevede che la selezione dei brand venga fatta dal team di White, fiera di riferimento del settore contemporary, riconosciuta a livello internazionale. Il progetto della piattaforma B2B è già stato presentato a ICE, affinchè possa avere il suo start-up il prossimo ottobre 2017”.

Da questa collaborazione e dal successo dell'evento “It’s Time to White – Shanghai” dello scorso ottobre, è scaturita, tra le altre, l'idea per l'evento “Style Routes to Shanghai”, on stage durante la Settimana della Moda di Shanghai di aprile 2017. Questo nuovo format, studiato appositamente da White Milano e Confartigianato Imprese, prevede sia una live presentation, sia un business forum aperto ai buyer e agli operatori di settore, che andranno in scena nella Sihang Warehouse, uno dei poli di attrazione del nuovo fashion district della metropoli. 
 
“Style Routes To Shanghai” si articola in due momenti. Il primo, il 7 aprile, alla presenza di buyer, opinion leader ed esponenti della stampa, con riprese dal vivo e in streaming dei look in esposizione, per consentire agli addetti ai lavori una presa diretta delle proposte e per favorire gli acquisti in tempo reale. Il brand mix, presentato e curato da White Milano, vede tra i protagonisti per l'abbigliamento Greta Boldini, Pinghe, Act N°1 e Situationist. Questi ultimi due designer parteciperanno a un contest buyer oriented, realizzato da Hive, on stage il 9 aprile, sempre a Shanghai.
 
Greta Boldini è un brand romano di prêt-à-couture, ideato nel 2011 da Alexander Flagella e Michela Musco. Il suo nuovo concept di eleganza moderna è stato particolarmente apprezzato durante la scorsa edizione di “It’s Time to Contemporary Artisan-White Studio”, progetto dedicato alle aziende artigiane e sviluppato in partnership con Confartigianato. Pinghe rappresenta in maniera efficace la nuova estetica cinese ed è stato scelto da DFO, altro supporter della nascente piattaforma, per partecipare alla presentazione. ACT N°1 è un brand multiculturale e contemporaneo di abbigliamento, scoperto e messo in scena a White Milano, ora affermato a livello internazionale. Situationist, è un marchio contemporary georgiano, fondato da Irakli Rusadze e già special guest dell'edizione di White Milano di febbraio 2017, con un fashion show inserito nel calendario della Camera Nazionale della Moda Italiana.
 
A completare, con i loro accessori, i total look di questi designer sono stati chiamati Demanumea e JF London. Se Demanumea, che ha partecipato a “White Artisan Lounge” con l'egida di Confartigianato, incarna l'esprit artigianale con le sue borse di alta gamma dipinte a mano da giovani artisti e realizzate nella regione Marche, JF London, disegnato dall'eclettico Joshua Fenu, con le sue scarpe riflette un modo di vivere intenso e raffinato, firmato Made in Italy. Il brand porta a Shanghai la capsule collection "JF London by Kyle De’ Volle", ideata in collaborazione con il rinomato stylist delle celebrity, la cui ultima partnership consiste nello styling della star internazionale Rita Ora.
 
Il secondo momento è in calendario per l'8 aprile, quando andrà in scena la “Business Forum & Press Conference”, alla presenza di esponenti dell'imprenditoria del fashion system cinese, di Confartigianato Imprese e White, con interventi dal vivo e online, durante la quale si articolerà un dibattito sulle opportunità di mercato in Cina per il segmento contemporary B2B e B2C. Tra i relatori del panel sono previsti interventi del Presidente Onorario della Camera della Moda, Mario Boselli, di Mario dell'Oglio, Presidente di Camera Italiana Buyer Moda, del Direttore del Bailian Group (azienda leader locale nel retail), di Bedi (editor in chief di “Fashion Trend Digest”, autore di un report dettagliato sui multimarca in Cina), mentre il moderatore del forum sarà Queennie Yang, Managing Editor di “BoF China”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.