×
1 755
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
25 feb 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

White: compratori in crescita del 22%

Pubblicato il
25 feb 2014

Record di presenze per White Milano, il salone di moda di ricerca fondato da Massimilano Bizzi, che si è svolto in Via Tortona dal 22 al 24 febbraio. Il salone della moda contemporary, inaugurato dal Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, ha chiuso i battenti con un boom di visitatori, registrando una crescita dei compratori del 22% rispetto a febbraio 2013, annunciano gli organizzatori in un comunicato.

Record di visite per White Milano in questa edizione di febbraio 2014


Rispetto a febbraio 2013, i compratori esteri hanno registrato un aumento del 15%, mentre la presenza dei compratori italiani è cresciuta del 22%. Le tre location di Via Tortona ai numeri 27, 35 e 54 hanno ospitato le collezioni per l’autunno/inverno 2014-15 di 463 aziende internazionali con oltre 600 giornalisti accreditati e 17.500 visitatori totali.

Tra le aziende presenti da segnalare K.T.Z. Kokon To Zai con la sua collezione Uomo-Donna e accessori, nonché i brand LodenTal, Majestic e Care Label, Faliero Sarti, Collection Privèe? Hache e People, e la realtà di ricerca Six London Show Room.

Durante quest’edizione è stato assegnato, inoltre, l'Inside White Award al marchio Ilariusss della designer Ilaria Soncini, che ha firmato una collezione di copricapi particolarmente originali e artistici. Dal 2002 il salone di ricerca milanese dedica alle nuove proposte che emergono nella moda uno spazio chiamato “White Inside” e conferisce un premio al designer più creativo. Al vincitore viene offerto uno stand nell’edizione successiva di White.

Francesca Cella, Ilaria Soncini e Massimilano Bizzi


La vincitrice di quest’anno, Ilaria Soncini, ha sedotto la giuria con i suoi cappelli eclettici e scenografici che mescolano arte e concettualità attraverso una collezione di copricapi total black. Il brand è stato premiato da Massimiliano Bizzi e dal direttore commerciale del salone Francesca Cella e tornerà ospite a White Milano nel settembre 2014.

Diplomata all’Accademia di Brera e con un’esperienza professionale come modista per lo spettacolo, Ilaria Soncini si divide tra Milano e Berlino, dove lavora in un atelier di haute couture. Un profondo amore per il travestimento del capo l’ha portata a dedicarsi a tutto tondo alla realizzazione di cappelli che possano racchiudere la sua particolare visione pittorica. Le sue creazioni, che sembrano uscite da un quadro surrealista, sono già distribuite nelle migliori boutique internazionali.

“Oltre ai dati che confortano tutto il sistema moda milanese, abbiamo percepito in questa stagione una bellissima atmosfera ed una forte energia, anche dal mercato italiano quindi ci mettiamo al lavoro con ottimismo per la prossima edizione”, commenta Massimiliano Bizzi.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.