×
1 604
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Sales Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
14 mar 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Warnaco chiuderà il suo stabilimento europeo di Firenze

Pubblicato il
14 mar 2012

Nell'ambito della sua riorganizzazione globale, il gruppo americano, licenziatario di Calvin Klein Jeans e Calvin Klein Underwear, trasferirà le sue attività europee da Firenze a New York.


Warnaco gestisce soprattutto la licenza di Calvin Klein Jeans

La decisione è stata annunciata tre settimane fa ai 149 impiegati del sito produttivo europeo di Warnaco a Sesto Fiorentino, nell'hinterland di Firenze. Lo stabilimento, dove stilisti, commerciali e altri specialisti del marketing sviluppavano le collezioni di Calvin Klein Jeans per l’Europa e l'Asia, chiuderà i battenti nel dicembre 2013.

"Tutta la parte dello sviluppo prodotto sarà fatta rientrare nella sede del gruppo statunitense a New York e molto probabilmente anche quella commerciale, che in un primo tempo sembrava dovesse essere trasferita a Londra. In Italia resterà solamente la sezione commerciale italiana, che sarà trasferita a Milano, dove Warnaco possiede già uno showroom", precisa un sindacalista che ha seguito da vicino la vicenda.

I colloqui con i sindacati per negoziare i termini dell'addio alla Toscana e il ricorso agli ammortizzatori sociali sono ripresi martedì (e cioè oggi) dopo le due giornate di sciopero effettuate la scorsa settimana dal personale per protestare contro questa chiusura. "Questo sciopero ha effettivamente incanalato tutta la rabbia accumulatasi in quattro anni, in quanto la ristrutturazione globale di Warnaco è già in atto da qualche tempo, con l'obiettivo di evitare le dispersioni e di ridurre i costi gestendo i prodotti per l'Europa e l'Asia direttamente dagli Stati Uniti", sottolinea un altro sindacalista.

Con la crisi, le strategie di mercato delle multinazionali della moda si sono evolute e, con le nuove tecnologie, l’Europa non appare più come una piattaforma essenziale o indispensabile. In questa logica, Warnaco l'anno scorso aveva già ridotto il suo personale di un terzo, con quasi 80 tagli di posti di lavoro. Nel 2009, il gruppo aveva anche chiuso il suo centro logistico toscano di Barberino del Mugello (anch'esso in provincia di Firenze), che impiegava 130 persone.

Specializzata nell'ideazione, produzione e distribuzione di marchi in licenza, l’azienda americana, che nel suo portafoglio possiede anche Speedo, Chaps, Warner e Olga, ha appena perduto la licenza per il brand CK Calvin Klein sul mercato europeo, che è stata ripresa dal suo proprietario PVH Corp. a partire dal 2013. Warnaco ha in compenso conservato le licenze di Calvin Klein Jeans e Calvin Klein Underwear. Quest'ultima attività dovrebbe rimanere in Europa, probabilmente a Londra.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.