×
1 604
Fashion Jobs
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
4 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vuitton sfila al Louvre in pompa magna

Di
Ansa
Pubblicato il
4 ott 2012

Quattro lunghe scale mobili, perfettamente funzionanti, fanno scendere le modelle sussiegose e cotonate come delle signore anni 60, in abiti lineari tutti a scacchi grandi o piccoli, sulla passerella a motivo 'damier' bianco e giallo: siamo nel grande padiglione, eretto dalla maison Louis Vuitton nel Carré du Louvre, il maestoso cortile del palazzo più famoso di Francia. La griffe ammiraglia del gruppo Lvmh per i suoi allestimenti non bada a spese, in una sfida indiretta con Chanel. E se lì ieri si erano viste pale eoliche a grandezza naturale, qui non siamo certo da meno.

Vuitton Sfilata PE 2013 - Foto: FashionMag.com - Pixelformula

Forse stavolta la sfilata non sarà costata come quella della stagione scorsa, quando in passerella arrivò perfino un vecchio treno (si parlò di 8 milioni di euro per la scenografia e il resto) ma certo si tratta di un bell'impegno, economico e creativo, realizzato in collaborazione con Daniel Buren. Del resto LV se lo merita, e anche il direttore creativo Marc Jacobs. Dunque anche oggi, ultimo giorno della fashion week parigina, bella l'idea e bella la sfilata, perfettamente sceneggiata nel mood Sixties. Il padiglione è a scacchi bianchi e marroni (il motivo damier è quello più antico della casa di pelletteria, perfino precedente alla tela monogram) e tutta la sfilata riprende il tema.

Vuitton PE 2013

Giacchine a sacchetto molto appetibili completano le gonne diritte e corte o lunghe e altrettanto sottili. La scacchiera accosta il bianco di volta in volta con il beige, il marrone, il grigio, il giallo e il nero. Le modelle procedono in coppia e sembrano gemelle: quella con la giacca bianca ha la gonna lunga nera e viceversa. Per la sera gli scacchi diventano scintillanti di paillettes, qua e là c'é un fiore astratto, un ricamo realizzato con la tecnica dei tappeti.

Vuitton PE 2013 - Foto: Fashionmag.com - Pixelformula

Ai piedi una scarpina a punta con garbato tacco 6 centimetri. In mano le nuove borse, ma nuove davvero: molto squadrate, con chiusure a cartella, in un motivo intrecciato che crea una scacchiera bianca ton sur ton. La sfilata è dedicata a Yves Carcelle, pdg di Vuitton, che sta per andare in pensione. C'é anche Bernard Arnault in prima fila, naturalmente: è solo, pare si sia ormai separato dalla bella e giovane moglie pianista, Helene. Si sussurra che l'uomo più ricco di Francia abbia una storia con una famosa giornalista di moda.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.