×
1 309
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Pubblicato il
4 ott 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vuitton alza i prezzi sui “classici” fino al 9 %

Di
Reuters
Pubblicato il
4 ott 2010

PARIGI, 30 settembre 2010 – “Louis Vuitton ha aumentato i prezzi in Europa fino al 9% sulle borse monogram e altri articoli di pelletteria considerati classici” ha affermato giovedì una fonte confidenziale. “Questa mossa riflette in realtà l'aumento dei prezzi delle materie prime come pelle e cotone” ha aggiunto la stessa fonte precisando che l'aumento varierà tra lo 0 e il 9% a seconda della borsa.

Louis Vuitton
Campagna Louis Vuitton A/H 2010

Louis Vuitton, che contribuisce per metà dell'utile operativo di LV Moët Hennessy, ha effettivamente alzato i prezzi del 2% nel mese di luglio. Subito dopo la comunicazione della notizia, le azioni LVMH hanno registrato un aumento del 2.43%, ma alle 14:41 (ora di Greenwich) si sono stabilzzate al 2.25%.

Questo aumento dei prezzi giunge esattemente due settimane dopo la decisione di Louis Vuitton di chiudere i negozi parigini con un'ora di anticipo per conservare le scorte in vista della corsa natalizia. Da non dimenticare che le entrate più significative del marchio francese, sono da attribuire ai negozi europei Louis Vuitton.

Gli analisti del settore hanno detto che l'aumento dei prezzi è stato una strategia di politica aziendale, attuata per colmare il divario tra i prezzi asiatici e quelli europei. "Louis Vuitton ha ammesso che la scorsa settimana si é verificato un problema di divario di prezzi troppo elevato tra Giappone, Cina e Europa", ha riportato l’analista Luca Solca a Bernste a Londra.

Louis Vuitton e altri marchi simili come Hermes e Gucci hanno sicuramente beneficiato di questo periodo di pick-up più forte del previsto, e hanno cosi contribuito a fomentare le previsioni degli analisti sugli utili annuali.

Louis Vuitton si é astenuto dal commentare.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.