×
1 420
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 feb 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Volcom migliora i valori economici nel 2017, in attesa di un compratore

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 feb 2018

Avendo ormai manifestato il suo disimpegno da Puma, il PDG di Kering, François-Henri Pinault, non fa mistero di pensare ora al caso Volcom. Il brand, nato nell’ambito della cultura degli sport su tavola, acquistato nel 2013 dal gruppo francese, è un asset da cedere.

Volcom mantiene un'immagine attraente nell'universo degli sport su tavola - Volcom


La label esce da un esercizio 2017 delicato. Il suo fatturato è diminuito da 242 a 230 milioni di euro rispetto al 2016, per una contrazione del 4,7% a dati pubblicati e del 3,2% a cambi costanti. Il marchio afferma di soffrire per un mercato del surf e dello skateboard ancora complicato, ma anche per una distribuzione nordamericana in completa ricomposizione. Il Nordamerica resta il suo primo mercato, con il 63% del giro d’affari (l'Europa Occidentale apporta un po’ meno del 20% all’attività), ma il brand rimane molto segnato dalle variazioni economiche registrate nel suo mercato interno. Infatti, con la chiusura di parte delle reti di distribuzione che commercializzavano i suoi prodotti, le vendite all’ingrosso di Volcom sono diminuite del 5,6%.
 
Tuttavia, non tutto è nero per il marchio dello "stone logo" (il suo famoso simbolo in bianco e nero a forma di pietra preziosa, ndr.). Le vendite di Volcom nei propri monomarca sono cresciute del 6,4% nel corso dell’anno, soprattutto grazie a 16 aperture, fra store monobrand e corner. A fine 2017, Volcom contava 86 punti vendita nel mondo.

La direzione del marchio, ancora guidato da Todd Hymel, ha anche drasticamente ridotto i costi strutturali, in modo da presentare un bilancio positivo alla fine dell'anno. Dopo una perdita operativa di 3,4 milioni di euro nel 2016, Volcom mostra così un utile operativo di 0,1 milioni di euro nel 2017.
 
Il suo Ebitda, che era di 2,8 milioni di euro nel 2016, è più che raddoppiato, a 6 milioni di euro. Resta da vedere se il miglioramento degli indici economici sarà sufficientemente allettante per attirare dei potenziali acquirenti o comunque tutti coloro che saranno interessati (e a quale prezzo) all’azienda statunitense fondata nel 1991. Volcom mantiene un’immagine molto forte nell’universo degli sport di scivolamento. E la solidità della sua offerta di abbigliamento, con gli sforzi che ha compiuto nel denim e per le collezioni Donna in questi ultimi anni, gli garantisce ancora delle ottime risorse.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.