×
1 796
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 mar 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vivarte: Pataugas presto venduto si dirigenti di Cibléo e Colis Privé

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 mar 2017

Secondo le informazioni in possesso di FashionNetwork, il marchio di calzature messo in vendita dal gruppo Vivarte in ristrutturazione sarà ceduto entro poco tempo al patron di Cibléo, Guillaume Salabert, e ai titolari di Colis Privé, Eric Paumier e Frédéric Pons.

Pataugas


Contattata, la direzione di Vivarte non ha voluto commentare queste informazioni, ma conferma che la vendita del marchio di calzature sarà effettiva dai prossimi giorni. Il trio di acquirenti, che sarebbe in fase di trattativa esclusiva, aveva già comprato all’inizio di quest’anno l’azienda i soluzioni di comunicazione fisiche e digitali Adrexo per svilupparla in connessione con le loro rispettive società.
 
Pataugas non è la struttura più grande di cui Vivarte sta cercando di liberarsi, avendo 60 dipendenti alla fine del 2015, contro i 600 di Kookaï, e i 250 di Chevignon, per esempio. Il produttore basco di calzature fondato nel 1950 da René Elissabide, è arrivato ad essere distribuito in 1.200 punti vendita, soprattutto multimarca, ma anche in franchising.

In passato, il brand aveva manifestato la volontà di espandersi all’estero. Oggi è distribuito in Francia, Spagna, Belgio, Svizzera e Tunisia, ma i suoi modelli in materiali naturali sono prodotti in Portogallo e in Italia.
 
Diretto da fine 2012 da Thierry Gasquet, il brand ha operato un lavoro in profondità sulla propria offerta proponendo modelli e trattamenti volutamente più fashion a partire dal 2013. Nello stesso momento, Pataugas aveva anche fatto debuttare un’offerta di valigeria in pelle. L'export pesava allora per circa il 20% sul fatturato.
 
Il PDG del gruppo Vivarte, Patrick Puy, ha intanto confermato in un’intervista a “Les Echos” di essere riuscito a rinegoziare una parte del debito della società, che sarà ridotto di due terzi, passando da 1,3 miliardi di euro a 572 milioni di euro. 846 milioni del debito del gruppo saranno convertiti in capitale, mentre il debito residuo è stato spalmato su altri due anni, fino al 2021.
 
Nel 2014, Vivarte era già riuscito una prima volta a rinegoziare il debito, che allora ammontava a 2,8 miliardi di euro, facendo accettare ai suoi creditori di rinunciare a 2 miliardi di euro, e aveva ottenuto pure un prestito supplementare di 500 milioni di euro. L’attuale ristrutturazione ha portato a un cambiamento a livello degli azionisti della società transalpina, ora composti dai fondi Alcentra, Babson, GoldenTree e Oaktree.
 
Oltre a Pataugas, il gruppo francese Vivarte sta attualmente cercando un compratore per i brand Chevignon, Kookai, Merkal, André e Naf Naf. La Halle, Caroll, Minelli, San Marina, Besson e CosmoParis resteranno alla fine i soli marchi a comporre il portafoglio del gruppo Vivarte.
 
(Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.