×
1 555
Fashion Jobs
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
9 gen 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Victorinox chiama Christopher Raeburn per ampliare la sua offerta moda

Pubblicato il
9 gen 2013

La divisione moda outdoor del marchio svizzero Victorinox, con sede a New York, ha promosso lo stilista inglese Christopher Raeburn nell'incarico di direttore artistico di tutte le sue collezioni, uomo e donna. Vincitore del British Fashion Award 2011, Christopher Raeburn non è veramente un neoassunto nello studio stile di Victorinox, perché ha già firmato per il marchio elevetico alcune capsule creative nel 2011: 'Remade in Switzerland'e 'Protect', ancora in vendita nella rete di dettaglianti outdoor del brand.

Christopher Raeburn nel suo studio dell'East London. Foto: Victorinox


Il designer laureato al Royal College of Fashion e il marchio inventore del coltellino svizzero (le cui origini risalgono ormai a più di 120 anni fa) hanno in comune la medesima ossessione per la vita (e la sopravvivenza) in natura e nell'esercito. Quando fonda il proprio marchio a Londra nel 2008, a soli 26 anni, Christopher Raeburn utilizza dei vecchi stock di materiali provenienti da paracadute e uniformi non utilizzate dall'esercito britannico. In seguito, infarcisce la sua moda femminile e maschile di dettagli utili e tecnici per soddisfare un cliente fashion solitamente estraneo al settore dell'outdoor. Con la propria label conserva oggi una linea speciale chiamata 'Remade in England', basata su questo principio di riciclaggio di materiali di scarto. Per l'autunno-inverno 2011, Victorinox (il cui nome completo include il sottotitolo Swiss Army) lo chiamò per proporre un concept affine. Chiamata 'Remade in Switzerland', la collezione venne lanciata a New York, dove si trova lo studio stilistico di moda del marchio svizzero. Altre tre collaborazioni sono state successivamente distribuite con la label 'Protect', nelle quali erano comprese in particolare delle borse che si potevano trasformare in parka.

Tra il 2010 e il 2011, le vendite della divisione moda di Victorinox sono aumentate del 22%, secondo il brand (che non ne divulga le cifre esatte) e dispone di una rete di 650 punti vendita internazionali, nella quale sono compresi i principali grandi magazzini americani. "Vediamo un enorme potenziale nella moda donna", aggiunge un portavoce della società da noi contattata, che stima al 10% l'offerta femminile proposta dal brand.

“Sono molto fiero del lavoro che ho fatto per Victorinox con le collezioni 'Remade in Switzerland' e 'Protect'”, ha dichiarato il nuovo direttore artistico, in sella dall'inizio di gennaio. “Non vedo l'ora di affiancare Victorinox portando la mia esperienza e il mio senso estetico alle collezioni principali”. Con un settore moda che conta ancora solo per il 10% sull'attività totale del marchio, che veste quasi esclusivamente l'uomo, l'arrivo delllo stilista inglese potrebbe far evolvere nettamente il settore donna. Per di più, Victorinox e Christopher Raeburn potrebbero beneficiare della tendenza dell'outdoor, che non sembra conoscere cali, né per la strada, né dentro le vetrine.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.