×
1 199
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
20 feb 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

VF in gran forma grazie all’outdoor

Pubblicato il
20 feb 2012

I gruppi PPR e VF hanno presentato giovedì 16 febbraio i loro risultati annuali e ribadito il potenziale del comparto dell'outdoor. A soli dodici anni dall'acquisto di The North Face, il gruppo americano dovrebbe realizzare nel 2012 la metà della sua attività negli sport all'aperto e nei cosiddetti action sports.


Il nuovo negozio di The North Face a Stoccarda - Foto: DR

A medio termine, questa percentuale dovrebbe addirittura salire al 60%. Nel corso del quarto trimestre 2011 poi, con l'acquisto di Timberland, questa divisione, che comprende anche Vans, Napapijri e Reef, ha ottenuto una crescita delle vendite dell'81%! Senza prendere in considerazione l'acquisizione di Timberland, le vendite sono ugualmente cresciute del 19%. Quelle di Vans del 24%. Progressioni che consentono di trainare tutta la struttura commerciale del gruppo mentre il jeanswear (Lee, Wrangler) cresce solo del 3%. La divisione Contemporary Brands (7 For All Mankind, John Varvatos, …) è cresciuta del 12%. In totale, il fatturato del gruppo nel quarto trimestre è aumentato del 37%, a quasi 2,3 miliardi di euro (3 miliardi di dollari USA), di cui 418 milioni portati da Timberland. Sulla totalità dell'anno, le vendite sono cresciute del 23%, a più di 7 miliardi di euro (quasi 9,5 miliardi di dollari). La crescita organica è stata del 12%. L'utile netto è cresciuto del 28%, a 913 milioni.

Per il 2012, la direzione è ottimista. Oltre all'outdoor, punta sul rafforzamento della distribuzione controllata e sull'internazionalizzazione. Le vendite all'estero dovrebbero aumentare quest'anno di una percentuale variabile fra il 25 e il 30%. Il gruppo punta allora a realizzare il 37% della propria attività al di fuori delle sue frontiere, contro il 30% del 2010. In totale, la direzione societaria punta ad ottenere nel 2012 un incremento di fatturato del 17% a tasso di cambio costante. Senza considerare l'integrazione nel gruppo del brand Timberland, il rialzo dovrebbe essere dell'8%.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.