×
1 609
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
Pubblicato il
30 apr 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

VF Corp: fatturato aumentato del 6,5% nel primo trimestre

Pubblicato il
30 apr 2014

Alla presentazione dei suoi risultati annui per il 2013, VF Corp annunciava di puntare per il proprio anno solare 2014 su una crescita di fatturato dal 7 all'8% e su un margine lordo in grado di superare il 49%.

Vans registra una crescita di volume d'affari del 20% nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Foto: Vans.


Al termine del primo trimestre, il gigante americano dell'abbigliamento ha già ottenuto il miglioramento del margine lordo, che è passato dal 48,1% dell'anno scorso al 49,4% al termine dei primi tre mesi del 2014.

Come volume d'affari, VF ha registrato un incremento del dato del 6,5%, a 2 miliardi di euro (2,78 miliardi di dollari USA). Il gruppo ha realizzato un buon trimestre e ha beneficiato di tassi di cambio complessivamente favorevoli.

"Guidati da una performance impressionante della nostra divisione 'Outdoor & Action Sports', che ha ottenuto crescite in tutti i circuiti distributivi e tutte le aree geografiche, abbiamo registrato una forte crescita in termini di fatturato e di redditività", ha sottolineato Eric Wiseman, il CEO del gruppo, in un comunicato.

Di fatto, la divisione che riunisce The North Face, Vans e Timberland ha registrato una progressione di fatturato del 14%, a 1,13 miliardi di euro. The North Face ha ottenuto un +14%, con un aumento del 30% nel segmento direct-to-consumer premiando la sua strategia di apertura di negozi.

Vans continua a crescere con percentuali molto elevate, di un +20%, con progressioni a due cifre su tutte le regioni. Timberland migliora il fatturato del 12%, con una spinta di oltre il 20% nelle vendite all'ingrosso nell'area Americhe.

Le altre divisioni manifestano un dinamismo più misurato. Il 'Jeanswear' (Wrangler, Lee, ecc.) e il polo 'Contemporary Brands' (7 for All Mankind) accusano anch'essi dei cali, del 4% e del 5%, rispettivamente a 498 e 71 milioni di euro.

In compenso, lo 'Sportswear' (Nautica e Kipling) e il settore 'Imagewear' (licenze con leghe sportive) progrediscono del 3% e del 4%, a 190 e 95 milioni di euro. Il segmento 'Altri' cala invece dell'8%, a meno di 17 milioni di euro.

Al termine del trimestre, VF Corp rende noto un un utile operativo di 291 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto allo stesso periodo dell'anno passato. L'utile netto migliora invece del 10%, a 297 milioni di euro.

Sulla totalità dell'esercizio, VF spiega di avere ora il target di crescita di fatturato dell'8% e mantiene il suo obiettivo di margine lordo al 49%.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.