×
1 474
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELEVENTY WORLD SRL
Retail Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
Di
Reuters
Pubblicato il
17 dic 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Versace: in short list Blackstone, Investcorp e CCMP

Di
Reuters
Pubblicato il
17 dic 2013

La short-list a tre per l'acquisizione del 20% del capitale di Versace vede i nomi di Blackstone, Investcorp e CCMP. È quanto dicono a Reuters tre fonti vicine alla situazione. "La scelta è stata fatta", afferma una delle fonti. Le altre fonti confermano la composizione del terzetto.

La nuova campagna Versace Uomo


Famiglia e management hanno dunque scelto di privilegiare un partner con profilo internazionale, escludendo, un po' a sorpresa, il Fondo Strategico Italiano (FSI), che nelle settimane scorse veniva considerato il grande favorito.

Oltre al fondo guidato da Maurizio Tamagnini – proprio lunedì 16 dicembre, il presidente di FSI, Giovanni Gorno Tempini, ha detto di puntare alla creazione di un polo del lusso - sono rimasti tagliati fuori Permira (che, peraltro, già da qualche settimana si era defilata), Clessidra e Ardian.

Non stupisce la presenza in short-list di CCMP, che, come detto nelle settimane scorse, conta sull'angolo privilegiato garantito da Robert Singer, advisor del fondo USA e membro influente del CdA della griffe della Medusa.

Investcorp ha potuto mettere sul tavolo l'esperienza nell'industria, in particolare il turnaround di Gucci, e la presenza in un'area, il Medio Oriente, che, con il Far East, presenta i tassi di crescita più elevati per il lusso.

Il nome che sorprende, per certi versi, è quello di Blackstone. Non certo perché al colosso dei buyout manchino le risorse economiche. Lo stupore nasce dal fatto che sinora Blackstone non ha investito nel lusso vero e proprio, privilegiando comparti attigui, come il retail.

È vero, però, che Blackstone - che non effettua investimenti in Italia dai tempi di Gardaland nel 2006 - stava monitorando da mesi con grande attenzione le opportunità nel nostro Paese. Tra gli altri, secondo diverse fonti di mercato, aveva preso in considerazione l'acquisizione di Moleskine.

Di sicuro, la partecipazione alla corsa per Versace servirà a Blackstone per costruire un know-how nel lusso/moda che, indipendentemente dalla conclusione, sarà utile in futuro. Perché, a detta di molti osservatori, i grandi investitori non possono restare fuori dal settore.

Due soggetti su tre sono di matrice USA, segno che Versace considera cruciale il mercato a stelle e strisce.

Non è chiaro, a questo punto, quali criteri verranno adottati per la scelta del partner, ovvero se gli advisor - Banca IMI e Goldman Sachs - chiederanno di rilanciare sul prezzo o se vi sarà una selezione sulla base delle strategie già illustrate. I tempi, secondo le fonti, prevedono l'ufficializzazione della short-list nei prossimi giorni e la chiusura del deal entro il primo trimestre dell'anno prossimo.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.