×
835
Fashion Jobs
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CANALI
Analista Programmatore Erp Dynamics ax
Tempo Indeterminato · SOVICO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Confezione Capo Finito
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Responsabile Commerciale Italia Beauty Skincare
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Global Client Engagement Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea Facilities Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
IT Solutions Associate Manager
Tempo Indeterminato · NOVARA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · TREVISO
SHOWROOM MARCONA3
Shoes Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
DFP INTERNATIONAL SPA
Commerciale / Customer s
Tempo Indeterminato · CORROPOLI
THUN SPA
Head of Real Estate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
CONNECTHUB DIGITAL
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
28 ott 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vente-Privée si ritira dal mercato statunitense

Pubblicato il
28 ott 2014

Fine del sogno americano o semplice disaccordo fra soci? American Express, leader mondiale delle carte di credito, ha annunciato lunedì l'intenzione di chiudere la società in comune con il sito francese Vente-Privée.com entro la fine dell'anno. Notizia confermata in seguito dalla società transalpina, che precisa di volersi rifocalizzare sull'Europa e di voler riflettere sull'adozione di un nuovo modello di business per gli Stati Uniti.


Vente-Privée, il leader francese delle vendite-evento aveva attraversato l'Atlantico nel 2011. A tale scopo, aveva creato una società in comune con American Express per attrarre una clientela agiata, che possiede carte di credito del gruppo statunitense.

"Vedendo che la strada verso la redditività di Vente-Privée USA è più lunga del previsto, le due aziende hanno deciso che era venuto il tempo di concentrarsi su altre priorità", ha dichiarato la portavoce di American Express, Leah Gerstner, citata dall'agenzia Reuters.

Tuttavia, nel 2011, alla presentazione del progetto, Jacques-Antoine Granjon si rallegrava di aver trovato il partner migliore per tentare l'avventura americana step by step e il cofondatore di Vente-Privée manifestava l'obiettivo di mezzo miliardo di dollari di fatturato in 4 anni. Invece, nel 2013 il fatturato realizzato oltre Atlantico è arrivato solo a 50 milioni di dollari. "Conosciamo molti siti statunitensi che si sviluppano in Europa. Oggi, è un sito francese con il suo modello che sbarca negli USA. Abbiamo inventato un modello che gli americani non hanno inventato", si compiaceva allora il presidente di Vente-Privée, in diretta da New York dove ha sede la joint-venture.

Lanciata nel 2001 in Francia, la società Vente-privée, che in seguito si è diversificata nei viaggi, nei vini o nella biglietteria per spettacoli, è presente in numerosi Paesi europei, ma in ultima analisi non è riuscita a concretizzare l'avventura americana. Un mercato in cui le vendite private sono una moltitudine.

Nel 2013, Vente-Privée ha ottenuto una crescita di fatturato del 23%, a 1,6 miliardi di euro.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.