×
1 352
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Pubblicato il
22 feb 2011
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Van de Velde in grande crescita nel 2010

Pubblicato il
22 feb 2011

Il gruppo belga di lingerie Van de Velde (Marie Jo, Andres Sarda, Prima Donna, ecc.) ha ben figurato nel 2010, facendo registrare una progressione del 7,3% del suo fatturato, a 150,4 milioni di euro, escludendo l'integrazione della catena americana Intimacy (anch'essa produttrice di intimo), acquisita nel maggio 2010. Considerando anche questa, il fatturato cresce fino a 166,3 milioni di euro, in aumento del 18,7%. L'utile di gestione corrente ha raggiunto i 52,3 milioni con Intimacy e i 51,7 milioni senza, contro i 44,2 milioni del 2009. Infine, l'utile netto è arrivato a 40 milioni con Intimacy e a 36,3 milioni senza, contro 26,6 milioni l'anno prima. Vale a dire un +50,74% a livello globale!

Van de Velde
Un modello Marie Jo

Nel 2011, il gruppo di biancheria intima prevede di crescere nel corso del primo semestre, ma sta tuttavia riscontrando alcune difficoltà nella commercializzazione della collezione autunnale 2011 "a causa dei problemi riscontrati dai negozi per smaltire le merci a fine 2010". E' comunque confermata e in programma la prosecuzione dell'espansione di Intimacy e lo sviluppo delle attività retail di Oreia in Germania e di LinCHérie nei Paesi Bassi. Van de Velde stima poi di ottenere un margine lordo in leggera contrazione nel 2011, soprattutto in ragione dell'aumento dei costi in Cina, ma anche a causa degli accresciuti sforzi commerciali.

Di Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.