×
1 787
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
28 gen 2010
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Valentino: donna farfalla in un eden pericoloso

Di
Ansa
Pubblicato il
28 gen 2010

PARIGI, 27 GEN - Attenti alla donna Valentino vestita haute couture: può essere anche una voluttuosa pianta carnivora, un leggiadro e ingannevole insetto, una bellissima e velenosa farfalla.



Elegante metafora maschile per rendere l'idea dell'eterna pericolosità femminile? No, piuttosto un modo per spiegare quella che stavolta è davvero una svolta sulla scena della più blasonata maison italiana.

Valentino oggi si presenta in passerella, a Parigi, con abiti d'alta moda lavoratissimi e preziosissimi ma inusitatamente leggeri e 'destrutturati': l'aggettivo non rende giustizia a una collezione ovviamente molto sartoriale, dove lo studio della struttura è parte fondamentale del lavoro, ma dà l'idea di una certa 'nonchalance', di una lievità colorata e lavorata che si posa sul corpo quasi per caso, con un colpo di vento.

Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, i due stilisti alla guida globale della creatività Valentino, hanno immaginato un eden virtuale, pericoloso e magico, un tantino ossessivo e inquietante, ma molto contemporaneo: la scena della sfilata è molto cool, animata dalle proiezioni, vegetali e digitali, di una videoartista americana, Jennifer Steinkamp. Perché occorre - spiegano i due - far piazza pulita di una certa immagine retro rimasta appiccicata all'alta moda che oggi, più che mai, interseca l'arte moderna.

Facciamo una domanda banale, ma inevitabile: vi state liberando del 'complesso' del maestro Valentino Garavani? Maria Grazia, con aria sincera, risponde così: "Non ho mai sentito il peso della tradizione, anzi ne sono orgogliosa, mi appartiene profondamente. Non credo di avere un'estetica diversa, credo che se Valentino avesse la nostra età, oggi farebbe anche lui un'operazione analoga alla nostra. La couture deve esssere sperimentazione".

Dunque, questa alta moda, apparentemente senza costruzione, del genere 'me la infilo e vado', è pensata - questo è certo -per le nuove ragazze cool del ricco mondo internazionale. Quelle che si potranno permettere di spendere, o far spendere, perfino 200 mila euro per un abito da gran sera che scivola addosso come una cipria sottile e diventa uno strascico di fiori che galleggiano sull'acqua come ninfee. Per dare meglio l'idea della collezione, si può dire che i colori, come risultato finale, nascono dalla stratificazione di impalpabile chiffon e dalle lavorazioni, con un effetto di trasparenze cangianti, di sfumature che ricordano le ali delle farfalle.

Vestiti lunghi e cortissimi, apparentemente senza sostegno. Leggings in chiffon pieghettato come l'alta moda impone, blusa-giacca di piume o di organza cut-out, pants da biker in versione couture, stivali di chiffon drappeggiato. Nero e cipria convivono con tinte fluo: una giacca in organza leggera, di forma nuova, si avvolge sul corpo per finire con un'ala di cristalli scuri. Un caban in cashmere estivo e chiaro, tutto intarsiato di tulle a sua volta ricamato, rende l'idea di un nuovo camouflage d'alta moda, per una donna-camaleonte.

"L'alta moda è un lusso privato" dice Pier Paolo: per questo le modelle, dalla bellissima sedicenne Jac (al suo esordio parigino ma già un'icona per Valentino) che apre la sfilata, alla 'principessa punk' Alice Dellal (sorella del fidanzato di Charlotte Casiraghi) hanno gli occhi velati da un nastro di organza che diventa quasi una acconciatura da Avatar, ma pensare al film per questa alta moda sarebbe troppo banale. Per festeggiare il nuovo look couture, stasera dinner di gala nella maison di place Vendome per un'ottantina di privilegiati, e poi ballo per 150 ospiti, ovviamente la gioventù dorata, il futuro prossimo dell'alta moda Valentino.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Altro
Sfilate