×
1 575
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
25 feb 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ungaro avrebbe ceduto la sua boutique di avenue Montaigne ad Armani

Pubblicato il
25 feb 2012

A poche settimane di distanza dall'annuncio di un piano di ristrutturazione interna, per il brand Emanuel Ungaro le cose si starebbero velocizzando ancor di più, visto che la boutique della maison su Avenue Montaigne avrebbe già trovato un nuovo acquirente. Secondo le nostre informazioni, si tratterebbe di Giorgio Armani, che vi si stabilirebbe entro pochi mesi, con probabile apertura in settembre. Già presente a poche decine di metri, la linea di lusso dello stilista nato a Piacenza potrebbe così cogliere quest'occasione per meglio suddividere la propria offerta, collocando le collezioni Uomo (presente fino ad oggi solo come "corner" nello spazio per la maggioranza virato al femminile del civico 18) al numero 2 del famoso viale.


La prima boutique Giorgio Armani di Avenue Montaigne, a Parigi - Foto: Pixelformula.

Il prezzo di questo prestigioso store, che accoglierà così il quinto indirizzo Armani a Parigi, comprendente tutte le linee, ammonterebbe a 8 milioni di euro. Una vendita che fa seguito alla decisione di Asim Abdullah, proprietario di Ungaro, di porre fine all'attività della casa di moda.

Una circolare interna avrebbe confermato qualche giorno fa il programma di licenziamenti che interesserebbe i 22 dipendenti che facevano vivere la prima linea Emanuel Ungaro. La sfilata che doveva svolgersi fra pochi giorni naturalmente è stata annullata, così come le consegne della primavera-estate 2012. "Visto e considerato il calo del giro d'affari e l'elevato livello d'indebitamento".... , la direzione avrebbe già spiegato alla forza lavoro la sua decisione, affermando nel contempo la sua volontà di ricalibrarsi concentrando i propri sforzi nell'attività su licenza.

La casa di moda dal 2008 al 2010 ha registrato 29 milioni di euro di perdite nette cumulate. "E' la cronaca di una morte annunciata", commentano dall'azienda. Asim Abdullah potrebbe mantenere l'attività del brand attraverso delle licenze, e cioè con la linea diffusion Ungaro Fuchsia, precedentemente assegnata al Mariella Burani Fashion Group, Ungaro Homme by Izaris, e i profumi.

Bruno Joly e Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Collezione