×
1 308
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
26 giu 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Twinset: focus retail anche per il kidswear, cresciuto dell’11% nel 2017

Pubblicato il
26 giu 2018

Partita da quasi 6 anni, oggi la linea Bambina di Twinset è arrivata a rappresentare il 10% del fatturato complessivo del marchio nato a Carpi nel 1987, il cui core business rimane la moda donna. “Per un’azienda che fattura circa 250 milioni di euro, avere un business no core che ne porta 25 e che l’anno scorso è cresciuto dell’11%, mi sembra assolutamente positivo”, afferma Stefano Di Nezza, direttore commerciale di Twinset. “Stiamo continuando ad adottare la nostra nuova strategia distributiva, diversa rispetto al passato, che punta allo sviluppo del canale al dettaglio, soprattutto sui mercati esteri, anche per la Bambina”.

Twinset Girl, PE 2019


Con la linea di prêt-à-porter Donna Twinset possiede 160 negozi monobrand, 100 in gestione diretta e 60 in franchising, nel mondo. Il prossimo settembre, il marchio emiliano aprirà un negozio a Milano, in Corso Vittorio Emanuele, quinto punto vendita nel capoluogo lombardo, che diventerà il principale flagship del brand. “E infatti, in un’ampia area dello store dedicheremo uno spazio solo alla Bambina”, rivela Di Nezza.
 
Twinset sta approcciando solo ora il mercato della Cina, in cui sta per chiudere un accordo di distribuzione. “Il nostro azionista non ha mai amato che altri decidano per conto loro, perciò vi entreremo con strategie molto dirette”, prosegue Di Nezza. “In un mercato che per il 95% è costituito da negozi monobrand, non si può procedere altrimenti che con l’apertura di monomarca, così come in Medio Oriente, dove abbiamo già 3 punti vendita, sebbene io creda che in un prossimo futuro anche la Cina evolverà verso il multibrand”.

Nella collezione Bambina per la PE 2019, l’azienda carpigiana, sempre forte in tutto ciò che è romantico e delicato ed indirizzato verso la cerimonia, si è portata più verso il quotidiano, realizzando una collezione per una bambina/ragazza che vuole qualcosa di particolare, ma di facile uso.

Twinset Girl, PE 2019


Il kidswear di Twinset va dai 2 ai 6 anni con la linea Baby e dai 6 ai 16 con la Junior, per un totale di 180 referenze, che arrivano a 220 con le duplicazioni. La collezione Junior è quella principale, ma anche le linee di calzature stanno “dando soddisfazioni”, dice il direttore commerciale, che reputa “interessante” il mercato del New Born, “perché è quello su cui le mamme e le nonne spendono più soldi; però è un segmento molto specifico, e quindi, siccome abbiamo un know-how più ridotto sulla Bambina, penso che ci allargheremo poco alla volta sul neonato solo quando saremo davvero pronti”.
 
Fondata dai coniugi Simona Barbieri e Tiziano Sgarbi, dalla fine del 2017 la società è al 100% di proprietà del fondo di private equity statunitense Carlyle (che ne aveva già acquistato il 72% nel 2013, salendo al 90% nel 2015), dopo l’addio della direttrice creativa e fondatrice che ha ceduto il restante 10% delle sue quote. Il fondo ha avviato un profondo riassetto organizzativo, che ha portato alcambio di nome del marchio (non più Twin-Set Simona Barbieri) e alla nomina di due nuovi co-direttori creativi, Lara Davies e Bill Shapiro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.