×
1 229
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
3 mar 2011
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

True Religion registra una crescita del 17%

Pubblicato il
3 mar 2011

True Religion continua la sua crescita, scandita dalle aperture di boutique e dal comparto internazionale. La marca di denim premium ha visto progredire le sue vendite nette nel 2010 di quasi il 17%, fino a 262 milioni di euro (363,7 milioni di dollari). A causa di investimenti più consistenti, l'utile operativo è diminuito di più del 9%, a una cinquantina di milioni. Grazie all’apertura delle boutique le vendite realizzate nei negozi del marchio negli Stati Uniti hanno fatto un balzo del 46,4%, a 136 milioni. A parco costante, l'aumento è stato del 9,6%. All’estero, sono cresciute di più del 18% e oltrepassano i 46 milioni.

True Religion
Erin Wasson in posa per True Religion. Campagna dell'inverno 2010.

Bisogna precisare che lo sviluppo internazionale è relativamente recente e che True Religion ha deciso adesso di prendere in mano la sua espansione. A tal fine infatti, all’inizio dell’anno Raffaele Scalese è stato nominato direttore della zona Europa/Medio Oriente/Africa. Un posto creato appositamente. Il manager, che ha occupato funzioni simili da Guess e Liu Jo, guiderà lo sviluppo di marca e l’installazione di nuovi store. Nel 2010 dei negozi sono stati inaugurati a Londra, Colonia e Toronto. “La crescita all’estero registrata nel quarto trimestre ci ha confortato nella nostra scelta di controllare maggiormente i mercati chiave per poter gestire lo sviluppo a lungo termine”, ha ribadito, Jeffrey Lubell, il CEO, che nel 2011 spera di raggiungere i 292 milioni di euro di fatturato.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.