×
1 851
Fashion Jobs
SIDLER SA
HR Business Partner / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
5 lug 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tronconi (SMI) in Turchia incontra le delegazioni del tessile-abbigliamento

Di
Adnkronos
Pubblicato il
5 lug 2012

'No all'ipotesi che, dopo la pausa estiva, la Commissione Europea riproponga l'abolizione dei dazi di importazione per i prodotti di tessile e abbigliamento provenienti dal Pakistan, "come anomala e autolesionista forma di aiuto ai danni causati in quel Paese dalle alluvioni di alcuni anni fa".


Michele Tronconi, presidente di SMI

Questo uno dei punti di accordo raggiunti in occasione della missione condotta da Michele Tronconi, presidente di Sistema Moda Italia, insieme ad Alberto Paccanelli, presidente di Euratex, che hanno incontrato una delegazione delle principali associazioni imprenditoriali turche del tessile-abbigliamento guidata da Ismail Gulle, presidente dell'Itkib Istanbul Textile and Raw Materials Exporters' Association e Bulent Baser, consigliere della Turkish Textile Employers' Association e vicepresidente di Euratex.

"I benefici daziari, che si vorrebbero regalare al Pakistan, non andrebbero a vantaggio delle popolazioni alluvionate, bensì - hanno convenuto le associazioni - a un gruppo di imprese estremamente competitive, alcune delle quali con fatturati superiori ai 200 milioni di euro, localizzate in regioni diverse da quelle alluvionate".

Al centro del confronto anche i progressi ottenuti sul fronte della semplificazione delle certificazioni richieste alle imprese italiane che esportano in Turchia e della sostanziale abolizione dei dazi riguardanti l'interscambio di campionari commerciali.

Da ultimo sono stati affrontati i temi del dumping e delle sovvenzioni che a giudizio di operatori italiani, consentirebbero ad alcune imprese turche di praticare forme di concorrenza sleale. Al riguardo, l'associazione turca si è impegnata a verificare tempestivamente eventuali pratiche non corrette da parte di operatori segnalati da SMI e a sollecitare l'intervento delle autorità competenti.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.