×
1 316
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
1 apr 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tommy Hilfiger e Calvin Klein sempre in forma nel 2012

Pubblicato il
1 apr 2013

Nell'esercizio 2012, PVH Corp ha registrato una progressione di fatturato del 3% rispetto al 2011, a 4,7 miliardi di euro (6,04 miliardi di dollari USA), malgrado tassi di cambio sfavorevoli. Tommy Hilfiger ha registrato un incremento del 5% dell'attività (2,5 miliardi di euro), guidata soprattutto dagli incrementi del 10 e dell'11% delle vendite in comparabile nei suoi store, rispettivamente in Nordamerica e in Europa. In effetti, all'estero Tommy Hilfiger cresce solo del 2%. L’attività wholesale in Europa si comporta ottimamente. In compenso, il marchio non è andato bene in Giappone, mercato dove spiega di voler operare un riposizionamento.

Solo il segmento 'Heritage Brands' ha avuto un calo delle vendite nel 2012. Pubblicità PVH Corp.


Da Calvin Klein (895 milioni di euro), l’attività registra un incremento dell'8%, con una crescita del 12% delle vendite negli outlet, legata a delle aperture effettuate in questo segmento. A perimetro comparabile, le vendite in negozio crescono del 5%. L’attività di vendita all'ingrosso cresce del 16% negli USA. Il marchio rileva tuttavia una debolezza della sua attività nel jeans e nella biancheria intima femminile.

Infine, il segmento 'Heritage Brands' (1,3 miliardi di euro) accusa un calo del 6%, in particolare a seguito della fine attività di Chaps (licenza di Polo Ralph Lauren) avvenuta prima dell'acquisto di Warnaco, e che il marchio ha ripreso in seguito. Il segmento incassa anche un calo del 7% delle vendite di vestiti e accessori. A perimetro comparabile, il segmento non ha ottenuto alcuna evoluzione nelle vendite.

L'utile al lordo di interessi e imposte del gruppo si fissa invece a 514 milioni di euro, in aumento del 34%. Per il 2013, il gruppo punta ad ottenere un fatturato di 6,38 miliardi di euro.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.