×
1 433
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
27 nov 2008
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tiffany vende meno: riduzioni dell'organico in vista

Pubblicato il
27 nov 2008

27/11/2008 - Il gioielliere americano Tiffany ha annunciato mercoledì 26 novembre una contrazione delle sue vendite nel terzo trimestre dell'anno in corso, segno che anche i consumatori più ricchi cominciano a lesinare sulle spese, ed ha avvertito che potrebbe esser costretta a ridurre il numero dei suoi dipendenti.

Tiffany & Co.

Le vendite trimestrali di Tiffany sono regredite dell'1%, attestandosi a 618,2 milioni di dollari, secondo un comunicato pubblicato mercoledì. E' soprattutto negli Stati Uniti che la situazione si è rivelata difficile, con una contrazione del 9% delle vendite, mentre all'estero Tiffany ha continuato a progredire.

Nel suo principale negozio di New York, le vendite sono diminuite del 5%. "I consumatori hanno modificato le loro spese in relazione alle condizioni economiche attuali ed alle incertezze che regnano nel medio termine", ha riconosciuto il Presidente e Direttore Generale di Tiffany Michael Kowalski.

Il gruppo si aspetta che le vendite continuino a rallentare nel quarto trimestre. Di conseguenza, esso "prevede di ridurre i suoi organici alla luce della minore domanda dei consumatori" e di rallentare il ritmo di apertura di nuovi negozi nel 2009. Tiffany non ha fornito cifre precise sul numero di posti di lavoro che potrebbero così sparire.

L'utile netto del terzo trimestre è crollato del 57%, attestandosi a 43,78 milioni di dollari, a causa di una produzione eccezionale registratasi un anno fa.

Di Elena Passeri

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.