×
1 427
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
30 mag 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Thomas Tait vince l'LVMH Prize

Pubblicato il
30 mag 2014

Il canadese Thomas Tait ha vinto la somma di 300.000 euro, che rappresenta il montepremi dell'LVMH Prize, la cui giuria ha reso noto il verdetto finale mercoledì 28 maggio a Parigi. LVMH affiancherà Thomas Tait per un anno attraverso un'operazione di tutoraggio, un mentoring garantito da un team dedicato.

Thomas Tait vince il primo LVMH Prize


Lo stilista di womenswear, iscritto al calendario della Fashion Week di Londra, città dove risiede, ha ricevuto il premio dalle mani di Delphine Arnault, accompagnata dalla sua "giuria dei sogni": Nicolas Ghesquière (Louis Vuitton), Marc Jacobs (Marc Jacobs), Karl Lagerfeld (Fendi), Humberto Leon (Kenzo), Phoebe Philo (Céline), Raf Simons (Dior) e Riccardo Tisci (Givenchy).

A fianco del dream team artistico del gruppo, erano in giuria anche due membri del suo consiglio direttivo: Jean-Paul Claverie, consigliere di Bernard Arnault e direttore delle sponsorizzazioni di LVMH, e Pierre-Yves Roussel, PDG del Fashion Group LVMH.

“E' uno stilista di grande talento. Sono lieto che LVMH possa aiutarlo a sviluppare la sua Maison”, ha dichiarato, tutta di Vuitton vestita, la vicedirettrice generale della casa principale del gruppo LVMH, Delphine Arnault. “Ma non dubito che tutti gli altri finalisti del premio avranno anch'essi un grande futuro e auguro a tutti loro buona fortuna”, ha aggiunto.

A sorpresa, LVMH ha voluto incoraggiare due stilisti in più, oltre al grande vincitore, con un premio speciale della giuria, che è stato assegnato alla label di menswear newyorchese Hood By Air, guidata da Shayne Oliver, e a Miuniku, marchio di womenswear fondato dalle sorelle Sutradhar di Bombay e premiate anche all'ultimo H&M Prize.

Hood by Air, autunno-inverno 2014-2015 (Foto: PixelFormula)


I due marchi l'hanno spuntata su Jacquemus, Simone Rocha, CG by Chris Gelinas, Gabriele Colangelo, Tillmann Lauterbach, Tim Coppens, Vika Gazinskaya e Suno.

Il premio LVMH ha anche onorato tre giovani diplomati di scuole di moda garantendo loro degli stage negli studi delle maison Dior, Céline e Givenchy. I premiati sono Peter Do, 23 anni, proveniente dal FIT di New York; Flavien Juan Nunez, 23 anni, ex studente dell'istituto La Cambre di Bruxelles e dell'IFM di Parigi, e Teruhiro Hasegawa, 29 anni, diplomato alla Central Saint Martins di Londra.

Il prossimo LVMH Prize aprirà alle domande di partecipazione nel mese di novembre.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Creazione