×
1 020
Fashion Jobs
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
Pubblicità
Pubblicato il
20 feb 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

theMICAM: Valleverde chiude il 2016 a 10 mln di euro e punta ai 13 mln nel 2017

Pubblicato il
20 feb 2017

Valleverde arriva a theMICAM sull’onda di un successo crescente. A seguito di un’asta fallimentare a maggio 2015 la società Silver1, che fa parte del gruppo che comprende Goldstar e Biochic, si è aggiudicata il marchio e in un solo anno e mezzo i risultati positivi della nuova gestione non si sono fatti attendere. 
 

Valleverde,AI 2017-18 - Foto: Patrizia Franzese


“Questi ormai due anni sono stati un’avventura di restraordinaria. Il nostro obbiettivo era quello di rilanciare questo marchio, che è stato molto famoso e che ha raggiunto il proprio apice tra gli anni ‘90 e gli inizi degli anni 2000 nel nostro Paese – ha detto a FashionNetwork.com Paolo Silvagni, titolare di Valleverde.
 
“Poi ha vissuto il declino della vecchia gestione fino al successivo fallimento, ma è pur sempre rimasto presente e vivo nella mente degli italiani; tutt’ora almeno il 90% delle persone in Italia sanno che il marchio esiste e che fa calzature con una vocazione rivolta a quelle comode. A maggio 2015 abbiamo ereditato un parco clienti di 200 punti vendita, rispetto ai 2000 clienti che Valleverde contava prima di fallire, e in questo lasso di tempo abbiamo riportato la penetrazione nel mercato italiano da 200 a 800 punti vendita, con l’obbiettivo di superare nel 2017 i mille con il campionario AI 2017-18, che stiamo presentando qui a theMICAM”, ha aggiunto il manager. Campionario che si arricchisce con l'accessorio: borse, portafogli e cinture che sono una novità per la nuova gestione. 

Attualmente Valleverde conta due monomarca a gestione diretta: uno a Milano, in P.zza Cinque Giornate e uno all’interno dello stabilimento storico del marchio, in Via Piane a Coriano, in provincia di Rimini, dove sono stati reintegrati tutti e 45 i dipendenti della produzione, che erano stati licenziati a causa delle difficoltà economiche.

Al momento tra i progetti dell’azienda non vi è l’intenzione di aprire altri punti vendita e il focus rimane sull'Italia, spiega Silvagni: “Ci rendiamo conto che la Valleverde è un marchio presente nella mente degli italiani, quindi la nostra politica sì, ci spinge verso l’estero nel futuro prossimo, ma vogliamo differenziarci”.
 
Oltre a quelli “ereditati” dalla vecchia stagione, Valleverde ha lanciato un nuovo brevetto, presentato insieme alla nuova collezione a theMICAM: “Abbiamo ideato anche un nuovo brevetto, Valletex; una membrana impermeabile trasparente e che protegge dal vento, inserita all’interno di una calzatura stivaletto invernale sia da Uomo che Donna, morbida e pratica”.

Nel 2016 Valleverde ha registrato un fatturato di 10 milioni di euro, rispetto agli 1,5 del 2015.  L’obbiettivo è quello di arrivare a 13,5 milioni nel 2017, proseguendo il trend di crescita a doppia cifra.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.