×
1 349
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Business Compliance & Internal Control Staff
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · MANTOVA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Cashier/Back Office Per Boutique di Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
BABY DREAM SRL
Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Responsabile Magazzino
Tempo Indeterminato · NAPOLI
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
Pubblicità

Swatch svela un orologio dotato di una funzione di pagamento mobile in Cina

Di
AFP
Pubblicato il
today 16 ott 2015
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'orologiere svizzero Swatch ha svelato lo scorso 14 ottobre, a Shanghai il suo orologio dotato di una funzione di mobile payment, lanciandosi quindi a sua volta nella corsa agli indicatori di tempo intelligenti e affrontando così la concorrenza del colosso californiano Apple.

Lo "Swatch Bellamy" - Swatch


Chiamato "Swatch Bellamy", l'orologio, declinato in quattro modelli, è dotato della tecnologia Near Field Communication (NFC), che permette di realizzare dei pagamenti senza alcun contatto. Lo ha precisato il brand elvetico in un comunicato.

L'orologio funziona come una carta prepagata per regolare gli acquisti effettuati presso i commercianti dotati di terminali di pagamento mobili senza contatto, ha aggiunto Swatch, che ha collaborato con UnionPay, l'associazione delle istituzioni finanziarie cinesi, per lanciare questo prodotto in Cina.

Quest'opzione di pagamento sarà attivata in tutto il Paese in gennaio, ha precisato il marchio svizzero, il quale ha dichiarato che in seguito punterà al mercato elvetico e poi agli USA.

Il nome del modello vuole essere un omaggio allo scrittore americano Edward Bellamy, che aveva immaginato un mondo in cui le carte di pagamento avrebbero sostituito la moneta in un romanzo utopico “Looking Backward: 2000-1887”, pubblicato nel 1888, e tradotto in italiano come “Guardando indietro, 2000-1887” o “Nell'anno 2000”.

Swatch aveva svelato in marzo i suoi progetti di orologi intelligenti, in un periodo in cui le ambizioni di Apple, che in aprile ha lanciato il suo orologio connesso, avevano suscitato delle preoccupazioni per l'industria orologiera svizzera, in particolare per i segmenti dell'entry level e del medio di gamma.

Nel 2004, Swatch aveva già compiuto un'incursione nel segmento degli orologi intelligenti collaborando con la statunitense Microsoft, senza però riuscire ad affermarsi su questo mercato.

Da quel momento, Nick Hayek, il boss di Swatch Group, si era mostrato molto reticente riguardo all'argomento orologi connessi, prima di ricambiare recentemente idea.

E così, numerosi produttori svizzeri di orologi, inizialmente molto prevenuti nei confronti degli orologi intelligenti, alla fine hanno a loro volta deciso di cominciare ad occuparsi di questa svolta tecnologica.

Tag Heuer, marchio di riferimento nell'orologeria per il gruppo francese LVMH, numero uno mondiale del lusso, si è infatti associato allo statunitense Google e al suo connazionale Intel per concepire un orologio di questo tipo.

Anche Montblanc, uno dei marchi del gruppo elvetico Richemont, ha lanciato una controffensiva, realizzando un braccialetto connesso che è collegato a un orologio meccanico.

Al salone Baselworld, il grande appuntamento annuale del settore, i produttori svizzeri di orologi hanno moltiplicato gli annunci di uscite di prodotti Web connected, come la casa ginevrina Frédérique Constant, che vi ha presentato un orologio che consente di seguire i cicli del sonno, o di Breitling, che ha proposto un cronografo per i piloti d'aereo.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2019 AFP. Tutti i diritti riservati.