×
1 401
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Di
AFP
Pubblicato il
16 lug 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Swatch Group: utile netto semestrale in netto calo, influenzato dal franco svizzero

Di
AFP
Pubblicato il
16 lug 2015

Il produttore svizzero di orologi Swatch Group ha visto diminuire l'utile nel primo semestre a causa della supervalutazione del franco svizzero. Swatch lo ha annunciato in un comunicato questo giovedì, ricordando come motivazione accessoria anche il calo delle presenze di turisti a Hong Kong.

La situazione a Hong Kong crea un handicap ai risultati dei gruppi del lusso


Nei primi 6 mesi dell'anno, il suo utile netto si è contratto del 19,4% rispetto al periodo ad esso comparabile dello scorso anno, a 548 milioni di franchi svizzeri (525 milioni di euro).

Il gruppo proprietario fra gli altri dei marchi Tissot, Longines e Omega ha imputato questa contrazione allo choc del franco svizzero innescato dal cambiamento di rotta nella politica monetaria da parte della Banca Nazionale Svizzera (BNS) lo scorso gennaio.

Swatch, che in seguito ha proceduto a degli aggiustamenti di prezzi, ha comunque registrato una crescita delle vendite del 2,2%, a 4,1 miliardi di franchi svizzeri.

Nel segmento degli orologi e gioielli, la sua divisione di maggiori dimensioni, la progressione delle vendite è stata del 3,4% a tassi di cambio costanti, e del 2% una volta convertito il dato in franchi svizzeri. A titolo di confronto, le esportazioni di orologi da polso dell'intera industria orologiera nel suo complesso sono scese dell'1,1% nel periodo fino alla fine del mese di maggio.

Nella zona euro, il gruppo ha registrato una crescita a due cifre in valute locali, ha precisato Swatch, indicando di avere anche ottenuto un aumento delle vendite nella maggior parte dei Paesi, ad eccezione della Corea del Sud, dove le presenze turistiche hanno risentito del coronavirus Mers, e di Hong Kong, il più grande mercato per gli orologi svizzeri, dove il numero di turisti è sensibilmente diminuito a causa della "rivoluzione degli ombrelli".

La crescita nella Cina Continentale è comunque proseguita, anche nel medio e alto di gamma, ha sottolineato lo Swatch Group.

Nonostante questo calo nel primo semestre, il gruppo si è definito ottimista per la seconda metà dell'anno, stimando come "molto buone" le sue prospettive, soprattutto grazie agli impulsi relativi al lancio di nuovi prodotti.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2023 AFP. Tutti i diritti riservati.