×
1 297
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
2 nov 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Supergroup: lo sviluppo retail salva il trimestre

Pubblicato il
2 nov 2014

Questa “estate indiana” di autunnale tepore non sembra proprio alleata del settore dell'abbigliamento. Il clima mite degli ultimi due mesi ha ampiamente penalizzato l'attività di store monobrand e multimarca, che hanno venduto pochissimi capispalla.


Anche Superdry, come la stragrande maggioranza dei marchi del settore, ha dovuto subire questa conseguenza. La sua casa-madre, Supergroup, ha ottenuto un incremento delle vendite del 4,5% nel secondo trimestre, chiuso il 25 agosto, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con il dato che è arrivato a 156 milioni di euro (122 milioni di sterline). Tuttavia, nel retail, tale progressione è largamente dovuta alle aperture di di negozi.

Nel corso del trimestre, Superdry ha aperto a Dortmund, Monaco di Baviera, Stoccarda, Bruxelles, Cambridge e Braehead, vicino Glasgow. E ha chiuso i negozi di Bristol e Anversa.

L'attività retail del brand migliora sostanzialmente dell'11,4%, a 91 milioni di euro. Ma a perimetro comparabile, le sue vendite si contraggono del 4,2%. Una diminuzione ancora più marcata di quella del wholesale (-3,7%) che vale 65 milioni di euro.

Questa situazione dovrebbe influire sui risultati del gruppo condizionandoli per l'esercizio finanziario nella sua interezza. Mentre il gruppo spiega di realizzare fra il 70% e l'80% del proprio utile nel secondo semestre, le incertezze sulla presenza di un inverno vero e proprio e una situazione che sembra già foriera dell'adozione di grandi sconti lo stanno portando a rivedere verso il basso le sue previsioni annuali. Supergroup, il cui nuovo CEO si chiama Euan Sutherland, punta su un risultato annuo fra i 76 e gli 83 milioni di euro.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.