×
1 631
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
30 nov 2016
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Superga: limited edition ispirata a “Star Wars”

Pubblicato il
30 nov 2016

Il marchio di calzature per lo sport e il tempo libero che dal 1911 crea scarpe in gomma naturale vulcanizzata ha realizzato una limited edition ispirata alla saga di culto “Star Wars”. A 40 anni dall’uscita del primo film dedicato all’epopea di Luke Skywalker, Superga ha infatti presentato quattro nuovi modelli della sua classica sneaker “2750”, per la stagione autunno-inverno 2016/17, dedicati a quattro personaggi dell’epopea cinematografica: il perfido Darth Vader, custode del Lato Oscuro della Forza; il generico soldato Stormtrooper, combattente dell’unità d’assalto dell’Esercito Imperiale; il simpatico droide R2-D2, e il timoroso C-3PO, robot antropomorfo e poliglotta.

Superga per "Guerre Stellari" - "R2-D2"


La collezione si compone della classica “2750” con tomaia in poliuretano con disegno ispirato ai personaggi della saga cinematografica e logo Star Wars, con lavorazione a effetto 3D, sul lato. Fodera in cotone, sottopiede personalizzato e suola in gomma naturale vulcanizzata, i quattro modelli della limited edition sono disponibili sia per adulto che per bambino e sono in vendita da novembre in selezionatissimi negozi Superga nel mondo.

Superga è uno dei brand di proprietà di BasicNet SpA dell'AD Gianni Crespi, società che ha sede a Torino ed è quotata alla Borsa italiana dal 1999. Il gruppo piemontese detiene anche i marchi di abbigliamento, calzature e accessori per lo sport e il tempo libero Kappa, Jesus Jeans, Lanzera, K-Way, Robe di Kappa, AnziBesson e Sabelt, e a marzo scorso ha ottenuto l'accordo di licenza esclusiva (ed opzione di acquisto) per la distribuzione dei prodotti a marchio Briko. Il gruppo piemontese controlla un totale di 873 negozi monomarca nel mondo: 667 a insegne Kappa e Robe di Kappa, 171 Superga e 35 K-Way, dei quali 24 in Italia.

Superga per "Guerre Stellari" - "C-3PO"


Nel primo semestre dell'esercizio 2016 l'azienda ha raggiunto vendite dirette consolidate a 63,1 milioni di euro, -1,3% rispetto ai 63,9 milioni del medesimo periodo dell’esercizio precedente. L'EBITDA si è assestato a 10 milioni di euro (17 milioni al 30 giugno 2015) e l'EBIT a 7,1 milioni di euro (14 milioni nel primo semestre 2015); il risultato ante imposte (EBT) è stato di 6,8 milioni di euro (furono 14,2 milioni al 30 giugno 2015), mentre il risultato netto è stato di 5,1 milioni di euro (9,1 milioni di euro nel 2015).

Le vendite aggregate di prodotti recanti i marchi del gruppo, sviluppate nel mondo dal network dei licenziatari, sono state di oltre 360 milioni di euro, cosi ripartite: licenziatari commerciali a 257,4 milioni di euro, dai 260 milioni al 30 giugno 2015, e licenziatari produttivi a 102,8 milioni di euro, dai 112,4 milioni al 30 giugno 2015.

Superga per "Guerre Stellari" - "Stormtrooper"


Secondo la nota ufficiale del gruppo torinese, i fatturati dei marchi Kappa e Robe di Kappa, che complessivamente sono allineati ai valori dello scorso esercizio, hanno scontato sul mercato europeo la contrazione dei consumi, mentre sul mercato sudamericano i deprezzamenti delle valute brasiliana e argentina hanno sostanzialmente annullato la crescita dimensionale delle attività. Il mercato asiatico registra un buon sviluppo del mercato sudcoreano, indiano e vietnamita, anche se penalizzato dalla conversione in dollari delle rispettive valute. I mercati di Medio Oriente ed Africa hanno risentito più degli altri delle conseguenze dell’instabilità politica.

Inoltre, il marchio Superga è cresciuto nelle Americhe per effetto dell’entrata a regime delle licenze nei territori di Argentina, Cile, Colombia e Panama. In Europa cresce in Germania, Nord Europa e Regno Unito, mentre registra rallentamenti in Turchia e Grecia, a causa dell’instabilità politica del primo Paese e di quella economica del secondo. Superga registra invece una sofferenza sul mercato asiatico, dovuta all’interruzione della licenza col licenziatario indiano per disaccordi sulle sue metodologie commerciali e al rallentamento delle vendite dei mercati cinese e di Hong Kong, e di quello sudcoreano, la cui valuta si è sensibilmente deprezzata rispetto al dollaro. Inoltre, sul mercato italiano, il marchio è stato oggetto di una razionalizzazione dei canali distributivi, con rinuncia di una porzione di fatturato a favore di un miglior posizionamento del brand.

Superga per "Guerre Stellari" - "Darth Vader"


Il marchio K-Way ha invece registrato una crescita commerciale sul mercato sudamericano, per l’avvio della licenza sul mercato cileno, e in Asia, per l’entrata a regime della licenza in Giappone, e un rafforzamento delle vendite sul mercato sudcoreano.

Se prendiamo invece in considerazione i primi 9 mesi dell'esercizio, BasicNet ha chiuso il periodo con vendite aggregate dei marchi del gruppo pari a 556 milioni di euro, in calo rispetto ai 570 milioni registrati nello stesso periodo 2015. Superga è cresciuto del 28,7% nelle Americhe (per effetto delle licenze in Argentina, Cina, Colombia e Panama), e in Europa (soprattutto in Germania e Olanda), anche se rallenta in Turchia e Grecia a causa dell'instabilità politica. Il marchio K-Way registra una crescita commerciale complessiva del 4,4%: bene soprattutto sul mercato asiatico (+25,5%) e nelle Americhe (+16,6%).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.