×
1 580
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
Pubblicato il
17 ott 2012
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sun International: ricavi a +8%

Pubblicato il
17 ott 2012

Sun International, gruppo alberghiero quotato alla borsa di Johannesburg e leader nell’ospitalità in Africa australe, rende noti i risultati relativi all’anno finanziario 2011-2012, che si è concluso lo scorso 30 giugno. Il dato di sintesi evidenzia una crescita dei ricavi della divisione Resort del gruppo pari all’8% rispetto all’anno precedente e un aumento complessivo dell’Ebitda pari al 3%: risultati giudicati molto positivi dal top management se osservati nello scenario di un mercato alberghiero ancora difficile.

The Table Bay a Cape Town

Tra le strutture in maggiore crescita in termini di ricavi si collocano il Sun City Resort (+8%), il Wild Coast Sun (+26%), il resort nell’Eastern Cape, il cui rinnovamento si è concluso a giugno, e The Federal Palace (+16%), l’hotel di lusso di Lagos (Nigeria), che sta raccogliendo grande successo tra i viaggiatori d’affari, italiani inclusi.

“Sono soddisfacenti anche i risultati relativi all’area del Sud Europa” commenta Lidia Martinuzzi, Responsabile Sales & Marketing. “Complessivamente nei mercati Italia, Grecia, Turchia, Spagna e Portogallo abbiamo registrato un incremento di revenue pari al 9,4% e un aumento dal mercato italiano del 7%: si tratta di un andamento buono, anche se non ottimale”.

Nel corso dell’ultimo anno è aumentata l’incidenza del segmento Mice (Meetings, incentives, conferences, events), con un numero sempre maggiore di viaggi incentive e convention aziendali italiane. “Il segmento Mice rimane essenziale per Sun International e ha registrato un aumento del 10% nell’area Sud Europa: resta un segmento sul quale continueremo a investire” dice Lidia Martinuzzi. Gli altri segmenti principali per Sun International sono i viaggiatori individuali, i viaggi di nozze, le famiglie con bambini, i fly & drive, gli amanti del golf e i gruppi organizzati.

Tra gli hotel e i resort di Sun International, il preferito dai viaggiatori italiani si riconferma The Table Bay Hotel, 5 stelle di lusso (Cape Town) e The Royal Livingstone Hotel (Cascate Vittoria, Zambia).

The Royal Livingstone Hotel (Cascate Vittoria, Zambia)

“Per quanto riguarda il primo trimestre del nuovo anno finanziario – prosegue Lidia Martinuzzi – è soprattutto il turismo leisure a soffrire, con un calo del 17% in l’Italia per i mesi di luglio, agosto e settembre. Nonostante vi sia un’attenzione sempre maggiore alla destinazione Africa australe, abbiamo notato un incremento di prenotazione online verso boutique hotels e Bed & Breakfasts e una continua rinegoziazione dei preventivi dei Tour Operator, con una riduzione della durata media dei soggiorni”.

Nel corso del nuovo anno finanziario 2012-13, verranno portati a termine importanti progetti di espansione, con l’apertura di due nuove strutture di lusso in Sudafrica: The Maven Hotel e The Boardwalk.

The Maven a Sandton (Johannesburg), hotel 4 stelle di lusso, costituisce un importante investimento di 250 milioni di Rand (pari a circa 2 milioni e 200 mila euro) per una struttura di 275 camere e sarà inaugurata a gennaio 2013.
The Boardwalk a Port Elizabeth, hotel a 5 stelle, sarà inaugurato a gennaio 2013, per un investimento da 597 milioni di Rand, pari a circa 52 milioni e 500 mila euro.

Per quanto riguarda il resto del nuovo anno finanziario 2012-2013: ”È molto difficile fare previsioni sull’anno che ci attende. Lo scenario rimane incerto e molto challenging” osserva Lidia Martinuzzi. “Sicuramente continueremo a fare del nostro meglio, ad essere molto attivi e presenti sul mercato per presidiare tutti i segmenti chiave”.

Sun International, attiva dal 1977 e quotata alla Borsa di Johannesburg, è il maggiore gruppo di servizi alberghieri e turistici nel continente africano ed è leader nell’ospitalità in Africa australe con un totale di 23 hotel e resort in Sudafrica, Zambia, Botswana, Namibia, Lesotho, Swaziland, Nigeria.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.