×
1 128
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
3 nov 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Stella Jean sigla un accordo di licenza con Sinv

Pubblicato il
3 nov 2016

Stella Jean ha siglato un accordo di licenza pluriennale in esclusiva con l'azienda milanese Sinv (che produce su licenza i brand Love Moschino e Dirk Bikkembergs, e possiede il marchio di prêt-à-porter femminile Piazza Sempione e il brand di abbigliamento maschile e di accessori Luca Roda) per la linea donna del marchio.

Stella Jean - ph. Andrea Benedetti


L'accordo avrà inizio con la Pre-Fall 2017 e prevede la realizzazione di quattro collezioni donna all'anno e lo sviluppo della rete di vendita internazionale, oltre al lancio di una piattaforma e-commerce collegata al sito stellajean.it, a partire dalla linea per l'autunno/inverno 2017-18, che sfilerà a Milano in febbraio.

“Sinv”, si legge nella nota di Stella Jean, "realizzerà le collezioni rispettando i valori etici della designer, che ha fatto della multiculturalità un elemento imprescindibile nella sua visione creativa". Sì, perché la stilista autodidatta (ed ex modella) oggi 36enne, nata a Roma da padre torinese e madre haitiana, miscela con abilità la sua "couture-à-porter" con tecniche artigianali e tessuti sfarzosi provenienti da tutto il mondo, come la tela con grandi strisce tessute a mano dalle donne del Burkina Faso nell'ambito del progetto “Ethical Fashion” promosso dalle Nazioni Unite. Uno stile ben lontano da una facile moda folkloristico-etnica.

Stella Jean impiega una quindicina di dipendenti e realizza un fatturato di 4,5 milioni di euro. Le sue collezioni, prodotte in Italia, ad eccezione di pochi pezzi realizzati ad Haiti o in Africa, sono distribuite principalmente in Europa, soprattutto in Italia, Inghilterra e Francia, ma anche in Giappone, Cina, Russia, Medio Oriente, America e Africa.

Un look di Stella Jean - stellajean.it


In precedenza, Stella Jean faceva produrre la sua linea Donna dalla cesenate Camac Industria Moda, insieme a una collezione di moda bambino. Per ora, la Jean non ha voluto pronunciarsi circa il futuro della linea Junior. Quanto alla collezione Uomo, che era stata lanciata al Pitti Uomo del 2013, per il momento sarà messa in stand by.

Stella Jean lanciò la sua etichetta fashion subito dopo avere vinto il concorso 'Who’s on Next' nel 2011, aprendo la propria società a Roma, città in cui risiede, e uno showroom a Milano, dove sfila dal 2012.

In questa stagione, la stilista si è già ritrovata sotto i riflettori grazie alla realizzazione di due collaborazioni. Una con Marina Rinaldi, il marchio per grandi taglie del gruppo reggiano Max Mara, per il quale Stella Jean ha concepito 10 outfit (che saranno in vendita dalla metà di dicembre), che miscelano lo spirito danzante dei Caraibi con lo stile mediterraneo.

Un modello di Marina Rinaldi firmato Stella Jean


La sua seconda collaborazione, invece, è stata con Benetton. Per il brand veneto, la Jean ha reinterpretato la maglia attraverso una mini-collezione per donna, che sarà in vendita anch'essa a partire da dicembre. Si tratta della prima collaborazione in assoluto di Benetton con uno stilista.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.