×
1 457
Fashion Jobs
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
18 mar 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Stefanel chiude il 2014 con ricavi netti a 155,6 milioni di euro

Pubblicato il
18 mar 2015

Il Consiglio di Amministrazione di Stefanel SpA ha approvato il progetto di bilancio dell’esercizio 2014 e il bilancio consolidato 2014: i ricavi netti sono pari a 155,6 milioni di euro (contro i 168,5 mln del 2013), risultato che riflette prevalentemente le chiusure di negozi non performanti e il mancato rinnovo da parte della Società della licenza del marchio I’m Isola Marras; cresce l’incidenza dell’estero (63% contro 61% del 2013).

Boutique Stefanel a Tokyo


L'EBITDA è tornato positivo per 5,7 milioni di euro (-9,2 mln nel 2013)e l'EBIT a -3 milioni di euro (-20,8 mln nel 2013). Il risultato netto di periodo è in deciso miglioramento a -7,7 milioni di euro (-23,8 mln nel 2013), come l'indebitamento finanziario netto a 72,9 milioni di euro (contro i 75,6 mln di euro al 31 dicembre 2013).

Giuseppe Stefanel, Presidente di Stefanel S.p.A., ha dichiarato: “Il 2014 è stato un anno di importante svolta per Stefanel. Il ritorno all’EBITDA positivo è da considerare come l’indicatore di una decisiva inversione di tendenza per il Gruppo, conseguente non solo alla messa a punto della macchina aziendale, ma anche del modello di business. Più contenuto stilistico, maggiore ricerca e qualità, struttura snella con un team rinnovato e razionalizzazione della rete distributiva con una crescita mirata in alcuni Paesi strategici, sono solo alcuni degli elementi su cui continueremo a lavorare per confermare e migliorare i risultati finora conseguiti.”

Il decremento dei ricavi della business unit Stefanel (-7,5%) è imputabile alla chiusura di negozi non performanti al netto dell’effetto positivo di nuove aperture, oltre che a minori vendite del canale wholesale.

I negozi monomarca a gestione diretta con dati comparabili (like-for-like) hanno realizzato vendite in diminuzione per circa il 2,8% nell’arco dell’esercizio. Mentre i ricavi nei primi nove mesi dell’esercizio sono risultati sostanzialmente in linea con il corrispondente periodo del 2013, le vendite like-for-like dell’ultimo trimestre sono state negativamente influenzate da una situazione climatica sfavorevole per la stagione autunno inverno 2014.

Nel 2014 sono state effettuate 52 nuove aperture e 63 chiusure, proseguendo nel processo di progressiva razionalizzazione della rete.

La business unit Interfashion ha realizzato ricavi pari ad euro 31,2 milioni, con un decremento dell’8,2% rispetto all’esercizio precedente, prevalentemente per l’impatto dei minori ricavi derivanti dal mancato rinnovo del marchio I’m Isola Marras, la cui ultima stagione di vendita è stata la primavera estate 2014. Il marchio HIGH ha realizzato vendite in lieve crescita rispetto all’esercizio precedente grazie alle buone performace del canale online, oltre che per le aperture dei nuovi negozi monobrand, gestiti indirettamente in regime di affiliazione commerciale, che hanno parzialmente compensato le mancate vendite del marchio I’m Isola Marras.

Il Gruppo Stefanel, che opera attraverso il marchio Stefanel come brand della moda italiana, è presente oggi a livello nazionale e internazionale nel settore dell’abbigliamento attraverso due diverse business units: Stefanel e Interfashion. La business unit Stefanel cura la produzione e la distribuzione internazionale – prevalentemente in negozi monomarca - di collezioni di abbigliamento-donna e accessori a marchio Stefanel, mentre la business unit Interfashion disegna, cura la produzione e distribuisce a livello internazionale capi di abbigliamento femminili con i marchi HIGH (di proprietà del Gruppo).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.