×
1 604
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Sales Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
7 mar 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Spartoo all’assalto del prêt-à-porter

Pubblicato il
7 mar 2013

Il portale francese di e-commerce Spartoo, specializzato nelle calzature, si dedica ora alla vendita del prêt-à-porter femminile e maschile. Uno sviluppo che comincia con la commercializzazione di 6mila modelli delle collezioni P/E 2013 di un centinaio di marche.


Un importante ampliamento dell’offerta che ha implicato modifiche del sito, come l’adattamento delle schede dei prodotti, e della logistica, con nuovi magazzini di 15mila mq. Questa nuova offerta non è riservata alla sola Francia, ma è proposta in una ventina di paesi europei dove Spartoo opera. Con la sua offerta di 30mila modelli e 7mila marchi di scarpe, il portale aveva già ampliato il suo catalogo con borse e valige nel 2010 e in seguito con orologi e gioielli nel 2012.

“Su internet non si vendono giacche e felpe come si farebbe con le scarpe”, sottolinea Boris Saragaglia, AD di Spartoo. “In totale, Spartoo ha investito quest’anno svariati milioni di euro nel prêt-à-porter. L'abbigliamento ci permetterà di continuare a crescere, proponendo una gamma di prodotti sempre più ampia. Anche se il nostro core business rimane la scarpa, la diversificazione ci permetterà di conquistare nuovi clienti e di fidelizzare al meglio i vecchi”.

Clienti che potranno scoprire un universo abilmente scisso in quattro parti. L’universo 'Moda' proporrà dei capi di Esprit, Desigual, Mexx, DDP, Vero Moda, Eleven Paris e Joseph. Lo spazio 'Denim' ospiterà anch’esso grandi nomi come Diesel, G-Star, Kaporal, Pepe Jeans, Jack & Jones, Le Temps des Cerises e Levi's. La sezione 'Sport Lifestyle' raggrupperà Adidas Originals, Nike, Puma, Converse, Rip Curl, Quilsilver, Volcom e altri brand simili. Infine, l’universo 'Casual' proporrà Gant, Tommy Hilfiger, Timberland, Chevignon e Façonnable.

Per spiegare questa nuova avventura nel prêt-à-porter, Spartoo ricorda che le vendite in linea di abbigliamento sono aumentate dell’8% l’anno scorso, mentre le vendite nazionali del mercato tradizionale non sono aumentate che del 2,1%. Poiché il mercato dell’abbigliamento è più ampio dalle 3 alle 4 volte di quello della calzatura, che pesa 8 miliardi di euro in Francia, il portale spera di vedere il prêt-à-porter incidere “in modo significativo” sul suo fatturato da qui a 3 anni. Fatturato che, nel frattempo, ha raggiunto i 130 milioni di euro nel 2012.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.