×
1 742
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
30 mag 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sonia Rykiel: una sfilata per il 50° compleanno durante la Haute Couture di Parigi

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
30 mag 2018

Il calendario dell’Alta Moda di Parigi continua a riservare evoluzioni a sorpresa. L’ultima casa di moda invitata a partecipare alla stagione della Haute Couture è Sonia Rykiel, che metterà in scena uno speciale show per il suo 50° anniversario domenica 1 luglio, alle ore 11:00.

Il CEO Jean Marc Loubier - Photo: Courtesy


“È l’anno di Rykiel, il nostro mezzo secolo. Il nostro obiettivo è esprimere le tante e svariate sfaccettature e la ricchezza della nostra storia. Mostreremo il nostro know-how unico, la creatività della nostra designer Julie de Libran, il nostro atelier e un buon numero di donne notevoli”, ha spiegato il CEO di Sonia Rykiel, Jean-Marc Loubier.
 
Chiamata “L’Atelier”, si tratterà di una collezione in edizione limitata per l’Autunno-Inverno 2018/19, che sarà presentata all’Ecole des Beaux-Arts, la famosa scuola d’arte di Parigi. Sotto la direzione di Julie de Libran, Rykiel ha allestito spesso dei défilé all’interno dell’imponente cortile vetrato delle Beaux-Arts, anche se questo show si svolgerà nel vicino Cour du Mûrier, il chiostro della scuola d'arte.

Loubier ha aggiunto che la collezione sarà presentata con modelle professioniste, ma ha avvertito che l’evento potrà contare sulla presenza di varie “donne uniche. Ma non posso rivelare di più”.

Sonia Rykiel Paris - Autunno-Inverno 2018/19 - Collezione Donna - Parigi - © PixelFormula


È stato un cinquantesimo anniversario pieno di impegni per la maison fondata nel 1968. A gennaio, la griffe ha presentato “Manifesto”, una serata di gala nella quale ha coperto i muri del suo flagship di Saint-Germain-des-Prés a Parigi con un enorme dipinto di una libreria piena di libri bianchi, sui quali gli ospiti erano invitati a scrivere. Considerata la regina della maglieria, la fondatrice Sonia Rykiel era lei stessa una scrittrice nota. La maison ha anche lanciato una nuova borsa chiamata “Pavé”, in riferimento alle pietre che gli studenti tiravano alla Polizia durante i violenti scontri del maggio parigino del 1968. 
 
“Abbiamo aperto proprio all’apice del Sessantotto e abbiamo sempre partecipato ai grandi movimenti sociali, sin dal primo giorno. Dobbiamo affrontare la realtà, ma sempre con un sorriso”, ha concluso Loubier.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.