×
1 503
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
4 apr 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

SMCP passa ufficialmente sotto controllo cinese

Pubblicato il
4 apr 2016

Stavolta è davvero ufficiale. Il gruppo cinese Shandong Ruyi ha annunciato la sera del 31 marzo il perfezionamento di un accordo esclusivo con il fondo americano KKR per acquisire una quota di maggioranza dell'azienda francese di prêt-à-porter Sandro, Maje, Claudie Pierlot (SMCP).

Campagna primavera-estate 2016 - Claudie Pierlot


L'accordo prevede che le fondatrici e il team dirigenziale di SMCP investano nella società come soci di minoranza, e che anche KKR conservi una partecipazione societaria, precisa Shandong Ruyi in un comunicato. Secondo il quotidiano economico francese "Les Echos", il gruppo cinese controllerà l'80% dell'azienda, contro il 10% di KKR e il 10% del management e delle due sorelle fondatrici.

Non è stato comunicato nessun importo della transazione, ma fonti prossime al dossier avevano indicato martedì scorso che l'operazione valuterebbe il gruppo transalpino di prêt-à-porter 1,3 miliardi di euro, debiti compresi.

Shandong Ruyi afferma di investire nella società con l'ambizione di estendere il suo sviluppo internazionale, soprattutto in Asia.

SMCP, che ancora solo poche settimane fa lasciava presagire un ingresso in Borsa, ha ottenuto nel 2015 un fatturato di 675 milioni di euro, cresciuto del 33%, con un incremento dell'11% a negozi comparabili.

Fondato nel 1972, Shandong Ruyi Technology Group Co. Ltd è uno dei più grandi produttori di abbigliamento della Cina e si classifica tra le 100 maggiori multinazionali cinesi. Nel comunicato, il gruppo sottolinea di essere attivo principalmente nel mercato dell'abbigliamento, con una presenza lungo tutta la catena del valore, dalla coltivazione delle materie prima alla vendita di vestiti passando per il design e la produzione.

Con sede a Jining, il Shandong Ruyi Group gestisce 13 siti industriali in Cina e dispone anche di un'amplissima rete distributiva e di punti vendita, che gli permette di rivolgersi a consumatori presenti in tutto il mondo. Il gruppo possiede fra l'altro più di 3.000 punti vendita in Asia-Pacifico.

Shandong Ruyi Group dispone di oltre 20 filiali, 2 delle quali sono quotate, in Cina e in Giappone.

Jean-Paul Leroy con Reuters (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.