×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

Sixty passa sotto bandiera asiatica

Pubblicato il
today 21 mag 2012
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

In grandi difficoltà finanziarie dal 2007, il gruppo di moda casual Sixty è stato rilevato dal fondo di investimento Crescent HydePark, attivo in tutta l’Asia con sedi a Singapore e Shanghai. La conferma è stata data dall’azienda, che non ha voluto però svelare nessun dettaglio sull’operazione.



L’azienda di Chieti aveva raggiunto da poco un accordo con i sindacati e presentato un piano di rilancio, ma colpita duramente dalla crisi continuava a soffrire della sua situazione finanziaria, con un fatturato sceso a 293 milioni di euro nel 2011 rispetto ai 526 milioni del 2007, dei margini sempre più ridotti e un debito lievitato fino a quasi 300 milioni di euro.

Con la scomparsa in dicembre dell’anima creativa della società, Wicky Hassan, che aveva fondato l’azienda nel 1987 insieme a Renato Rossi, la situazione sembra essersi aggravata in questi ultimi mesi. Nonostante un aumento di capitale di 40 milioni sottoscritto dai fondatori appena prima della morte di Hassan e due anni di discussioni con le banche, non è stato raggiunto un accordo per la ristrutturazione del debito. Sotto pressione, Renato Rossi ha preferito cedere tutti i marchi del gruppo, che dovranno ora essere rilanciati dal nuovo proprietario Crescent HydePark.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.