×
1 248
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 mag 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

ShowroomPrivé non sfugge al 1° trimestre negativo per il settore dell'abbigliamento

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 mag 2018

Come tutto il mercato dell’abbigliamento in Francia, il portale di vendite-evento temporanee ShowroomPrivé ha vissuto un inizio di 2018 complicato, con una flessione dell'1,9% del proprio giro d’affari nel primo trimestre.

ShowroomPrivé


L'e-retailer francese ha generato vendite per 150,8 milioni di euro nei primi tre mesi dell’anno, "in un contesto debole", indica la direzione, che intravede in questi dati la prosecuzione della difficile stagione invernale 2017/18. Il numero di compratori è stato di 1,5 milioni, in calo del 5,9%, con una spesa media scesa del 2,5%.
 
"Manteniamo i progressi di questo trimestre in linea con le aspettative del nostro piano “Performance 2018-2020”, i cui effetti positivi dovrebbero materializzarsi gradualmente nel corso dell'anno", puntualizzano i co-PDG Thierry Petit e David Dayan. "L'implementazione di questi progetti su cui siamo completamente concentrati spiega in parte il calo della nostra attività nel primo trimestre. Restiamo convinti delle virtù del nostro piano e pienamente fiduciosi nel potenziale del gruppo a medio termine".

ShowroomPrivé ha registrato un fatturato di 655 milioni di euro l’anno scorso, crescendo del 21,4%. Entrato in Borsa nell’ottobre del 2015, il portale conta 28 milioni di iscritti in Francia e in 8 Paesi esteri.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.