×
1 580
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
3 nov 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sawa, ovvero la scarpa da tennis "Made in Africa"

Pubblicato il
3 nov 2010

3 nov 2010 - Sawa è nata nel maggio 2009 dall'immaginazione di Fabio Di Iorio, Mehdi Slimani (due ex di Le Coq Sportif) e di Frederic Barthelemy. Il brand di scarpe da tennis, che non gioca né la carta del "marchio comunitario né quella del commercio equo e solidale" rimane comunque un brand militante e rivendica le sue origini al 100% africane.

Sawa
Scarpe da tennis Sawa

In effetti, le scarpe da tennis Sawa sono fabbricate a Douala in Camerun (Sawa è il nome dell'etnia autoctona del litorale di Douala). I materiali stessi provengono dal Camerun per la tela, dall'Egitto per il caucciù, e dal Marocco e dalla Nigeria per il cuoio. "Un modo per ridare dinamicità a una filiera della calzatura schiacciata tra i tanti negozi di prêt-à-porter e la super competitività dei prodotti asiatici", sottolineano alcuni portavoce di Sawa.

Per quanto riguarda il look, le scarpe da tennis Sawa (69 euro circa al paio), disponibili dal numero 37 al 46, puntano sulla semplicità e sullo stile vintage. Si tratta di modelli concepiti per piacere a un vasto pubblico di consumatori, dal Sudafrica a Londra, passando per Tokyo, New York, Beirut e ancora Singapore, dove queste calzature "Made in Africa" sono distribuite in punti vendita selezionati.

A Parigi, Sawa è presente al BlackBlock del Palazzo di Tokyo, da AlterMundi, nella boutique di Amnesty International, e arriverà nella primavera del 2011 al Bon Marché, ai Printemps per l'Uomo, al Citadium, fra le calzature proposte da IT e in tutte le boutique Cotélac.

Per l'inverno 2011, Sawa lancerà un co-branding col marchio Edun (quello creato da Ali Hewson e da suo marito, la rockstar irlandese Bono, brand di cui il gruppo LVMH è azionista) che propone una collezione d'abbigliamento prodotto in Africa.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.