×
1 555
Fashion Jobs
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
14 lug 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Save the Queen! si potenzia in Italia e all'estero

Pubblicato il
14 lug 2013

Il marchio fiorentino di prêt-à-porter, beachwear e lingerie, Save The Queen!, che fa capo all’azienda Marco Fantini, continua il proprio sviluppo in Italia e all’estero. Forte di una distribuzione worldwide che può contare su 800 multibrand, oltre che su 10 monomarca Save The Queen! (5 in proprio, 5 in franchising), il brand prevede a breve di realizzare nuove aperture. A settembre sarà, infatti, la volta di uno store in franchising a Bergamo cui seguiranno, fuori dai confini nazionali, gli opening di Pechino, Mosca, Bruxelles e Dubai, quest’ultima attesa tra dicembre e gennaio, all’interno dell’Hotel Atlantis.

Save The Queen! Sun P/E 2014


Ci sono poi trattative in Corso su Amsterdam e la volontà di raddoppiare a Parigi, questa volta scegliendo la zona del Faubourg Saint Honoré. “Dopo aver conquistato la clientela locale con la nostra boutique-teatro al 189 del Boulevard Saint Germain, ora vogliamo puntare su di un quartiere che abbia maggior passaggio turistico e di stranieri”, spiega a FashionMag.com Elena Fantini, anima creativa di Save The Queen!.

Un aspetto suggestivo è il concept delle boutique, sempre ricollegabile ad elementi che hanno reso celebri le città in cui esse sorgono. Se Parigi, aperta nel 2005, è infatti un teatro ove in vetrina si apre il sipario di seta rosa e il pavimento di legno diventa il palcoscenico su cui scoprire le collezioni, Roma trae invece ispirazione dall’universo di Cinecittà. Nei 300 mq di via del Babuino, inaugurati nel 2006, sfumano i loro confini spazio espositivo e vetrina dove 16 schermi, creando una finestra multimediale, fanno pensare ad un set cinematografico. La boutique di Firenze, aperta nel 2007 in Via Tornabuoni, rimanda invece alla dimensione museale. Con il restauro, gli spazi sono stati spogliati dalle sovrastrutture che appesantivano le volte a botte e celavano gli stucchi e i soffitti a cassettone decorati, per rispettare ed esaltare il gusto rinascimentale dell’arte fiorentina.

Save The Queen! Sun P/E 2014


Particolari distintivi di un marchio il cui variegato universo è frutto di una produzione che si avvale solo ed esclusivamente dell’artigianalità italiana, in particolare di quella toscana. “Per realizzare le borse da mare o i cappelli della collezione, che sono interamente decorati a mano, ci vogliono tra le 2 e le 3 ore di lavoro; noi puntiamo moltissimo sul savoir faire di questi artigiani e dei loro laboratori, tanto preziosi quanto ormai rari. A tal proposito, dal 15 luglio al 15 agosto il maestro zoccolaio che collabora con noi farà delle dimostrazioni dal vivo nella nostra boutique di Forte del Marmi, per far vedere come si montano gli zoccoli”, precisa Elena Fantini.

Un marchio 100% Made in Italy dunque, i cui titolari sono convinti che si possa ancora riuscire a lavorare bene nel nostro Paese, senza bisogno di produrre in Cina o in Tunisia per restare competitivi. “Dopo aver partecipato allo Chic di Pechino abbiamo ricevuto proposte da grossi gruppi locali che sarebbero interessati ad aprire nostre boutique. Il problema è che vorrebbero che realizzassimo una parte della produzione in Cina, cosa che non vogliamo assolutamente fare. Aspettiamo di vedere se sia possibile affrontare uno sviluppo in loco alle nostre condizioni”, spiega Marco Fantini a FashionMag.

Save The Queen! Sun P/E 2014


Il nuovo percorso creativo della collezione Save The Queen! Sun per la primavera/estate 2014 interpreta e traduce in stampe, nuance e ricami il carisma di cinque icone del passato. Si tratta della cantante e ballerina brasiliana Carmen Miranda, di Josephine Baker, cantante e danzatrice afroamericana, Teha’Amana, donna tahitiana tra le muse ispiratrici di Gauguin, Miriam Makeba anche nota come Mama Afrika, cantante sudafricana di jazz e world music e infine "Angelica" dal romanzo “Il Gattopardo”. Cinque figure femminili che con la loro forza, determinazione e vitalità hanno scritto pagine di storia della musica e dello spettacolo trasformando talvolta le loro note in moda. Muse che oggi cadenzano tutte le nuove proposte beachwear del brand fiorentino, in cinque temi a loro dedicati.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.