×
1 387
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Pubblicato il
12 mar 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sarenza: dopo un 2012 super, punta su m-commerce e nuovi talenti

Pubblicato il
12 mar 2013

Sarenza, sito specializzato nella vendita di calzature online in Europa, ha chiuso il 2012 con un fatturato di oltre 131 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto al 2011, con le vendite fuori dai suoi confini nazionali (Francia) che sono arrivate a pesare per il 20% di quelle totali. Forte di questi risultati, l’azienda ha deciso di aprirsi a nuove, certe, fonti di reddito, lanciandosi anche nel mobile-commerce.

http://www.sarenza.it/


“Apriamo entro metà marzo il nostro sito di m-commerce in Francia, che servirà da piattaforma pilota per il lancio, poi, negli altri paesi europei, che avverrà entro il mese di maggio”, ha spiegato a FashionMag.com il CEO Stéphane Treppoz, durante l’incontro avvenuto in occasione di TheMicam a Milano. “Il 10% delle visite su Sarenza vengono fatte tramite dispositivo mobile e penso ci siano grandi margini di crescita, se è vero quanto riportano diversi studi, secondo cui entro fine anno la metà del traffico internet si farà da telefonini e tablet”, ha precisato il manager che, insieme ad Hélène Supau, Direttrice Generale dell’azienda, ha acquisito ad inizio 2012 l’80% di Sarenza tramite l’acquisto delle quote degli altri azionisti.

Treppoz ha inoltre riconfermato che continuerà l'espansione del portale in tutta Europa, aprendo il sito nei Paesi in cui non sia ancora presente, per esempio in Svizzera, Norvegia, Portogallo, e Grecia, per citarne solo alcuni.

“Tra i nostri obiettivi c’è anche quello di implementare l’offerta con le proposte di nuovi designer. Lavoriamo già molto con talenti emergenti e con marchi per ora presenti solo da noi. Abbiamo per esempio Fred Marzo, Be&D, Kiboots, Tanya Heath, Tatoosch, Flamingos, Annabel Winship, PAul & Betty, che funzionano molto bene anche in Italia. Il vostro Paese, più di altri, è attento alla moda, al lusso e nelle scelte d’acquisto ricerca il particolare, il nuovo. Anche per questo sono venuto al Micam, il salone n°1 al mondo per l’universo della calzatura, perché in fera facciamo quasi i talent scout, andiamo in cerca di nuovi talenti per apportare appunto novità e freschezza sul sito”, ha precisato Treppoz.

Altro punto su cui l’azienda sta lavorando molto è l’immagine del suo portale, che vuole rendere sempre più glamour, affinchè non risulti solo uno standard e-commerce. “vogliamo che si respiri la moda con Sarenza”, ha concluso il CEO.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.