×
1 382
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
7 apr 2016
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sàpopa: l'activewear sartoriale debutta in Rinascente

Pubblicato il
7 apr 2016

Sàpopa, innovativo brand di “tailored activewear” che coniuga stile e performance in capi sportivi ad alta definizione sartoriale, ha fatto il proprio debutto con un corner temporaneo in Rinascente, a Milano. Dal 30 marzo, per due settimane, le collezioni di abbigliamento maschili e femminili del marchio creato nel 2014 da Piero Righetto e Maria Elena Ghisolfi sono acquistabili al quarto piano del department store di Piazza Duomo.

Sapopà, SS 2016


“Il progetto ha preso vita un paio di anni fa, quando sono rientrato dall’America, dove ho lavorato per note realtà del mondo dell’activewear ed ho conosciuto Elena, che vantava invece una consolidata esperienza acquisita presso grandi aziende della moda. Insieme ci siamo trovati con l’idea di creare un prodotto sportivo che fosse un ponte comunicativo tra il tecnico performante e il lato più fashion, che avesse caratteristiche capaci di renderlo unico”, ha spiegato a FashionMag Piero Righetto. “Utilizziamo principalmente tre tipi di tessuti: il cotone supima, la bioceramica e la lycra trattata "emana" che rende il tessuto estremamente morbido e piacevole al tatto e garantisce un’ottima risposta ai trattamenti tecnologici. Il 70% delle collezioni sono donna, il restante 30% è pensato per l’uomo. Il nostro brand vuole unire sostanza e forma, praticità ed eleganza, con un prezzo molto competitivo. I materiali tecnici e i tessuti naturali, vanno poi a realizzarsi in capi studiati per avere fit ottimali, tra forme ergonomiche e dettagli ricercati, con un risultato che assicura la massima libertà di movimento e sofisticati contenuti di immagine”, ha precisato Maria Elena Ghisolfi.

Sàpopa presenta un nuovo leggings innovativo


Sàpopa che in sanscrito significa “approccio quotidiano che segue l’istinto”, rappresenta il know-how tecnico che incontra i ritmi della vita moderna, per rispondere alla concreta esigenza per diverse occasioni, dalla mattina presto in palestra all’aperitivo after 7 pm. Tra i capi di punta per la primavera-estate 2016 c’è un nuovo concetto di leggings: si tratta dello "Slegging" (Sàpopa legging), rilettura in chiave rinnovata di un capo ormai divenuto un must; ci sono poi inserti in pizzo abbinati alla Lycra, top e tank realizzati per la maggior parte in seta, scelta inusuale per una collezione dall’anima sportiva: si tratta infatti di un materiale con grande proprietà di termoregolazione corporea, nonché estremamente comodo. “Abbiamo applicato la seta ai nostri tank unendola all’anima tecnica del jersey bioceramico, in modo da rendere il capo performante per l’attività’ fisica”, sottolinea Piero Righetti.

Il marchio fa capo al fondo di investimento e sviluppo d’impresa Aliante Partners, che supporta i due giovani manager nel loro progetto. Quello milanese è il primo pop up store italiano e fa parte di un progetto pilota di Rinascente nel segmento dell’activewear. Il brand è poi distribuito a livello nazionale in negozi selezionati, mentre a livello europeo è già presente in Turchia, in Germania e, dalla prossima stagione, dovrebbe fare il proprio ingresso in Francia e in Inghilterra. Con la seconda collezione l’azienda punta anche a Stati Uniti, Asia e Giappone e, nei prossimi tre anni, punta ad aprire degli store a Milano, Londra, Berlino, Amsterdam, Mosca, New York e Los Angeles.

Maria Elena Ghisolfi e Piero Righetto


Amante dello sport e appassionato di Triathlon, Piero Righetto consegue la laurea in Business Administration e il master in Audit Management a Milano, per poi lavorare con la stessa Aliante Partners svolgendo operazioni di analisi e marketing, fino a trasferirsi a New York, per unirsi a un training program presso Lululemon. Italiana di nazionalità e globe-trotter per inclinazione, anche Maria Elena Ghisolfi - laureata in Relazioni Pubbliche allo IULM di Milano - intraprende un percorso lavorativo che la vede spostarsi costantemente tra l’Italia e l’America, come Sales Coordinator per Adriano Goldschmied e in seguito per 7 For All Mankind.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.