×
1 375
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
16 mar 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Samsonite: risultati record nel 2016, l’Italia cresce più del gruppo (+11,3%)

Pubblicato il
16 mar 2017

Samsonite ha chiuso il 2016 con risultati record, che hanno portato il gruppo a registrare un fatturato di 2,8 miliardi di dollari, con una crescita del +17,3% a parità di cambio sull’anno precedente. Escludendo il marchio Tumi, che ha contribuito con vendite nette pari a 275,8 milioni di dollari nei cinque mesi dalla sua acquisizione, l’incremento a livello di gruppo è stato del +6%. L’EBITDA rettificato è cresciuto del +21,1% rispetto all’anno precedente attestandosi a 485,6 milioni di dollari; escludendo Tumi la crescita è stata del +5%.

Samsonite ha registrato un fatturato di 61 milioni di euro in Italia


Tutte le aree geografiche hanno avuto un andamento positivo a parità di cambio: Asia +9,9% (+4% escludendo Tumi); Nord America +26,8% (+3,9% escludendo Tumi); Europa +16,1% (+10,3% escludendo Tumi); America Latina +17,4%. L’e-commerce (sia diretto che tramite e-retailer) ha registrato la crescita maggiore tra i canali di distribuzione, con un +19,7% rispetto all’anno precedente.

Tutte le categorie di prodotto hanno registrato risultati di crescita a doppia cifra a parità di cambio, se si includono i risultati di Tumi: Travel +11,4% (+4,5% escludendo Tumi); Business +38,2% (+3,8% escludendo Tumi); Casual +16,4% (+6,1% escludendo Tumi); Accessori +47,3% (+26,4% escludendo Tumi).

Fabio Rugarli, AD di Samsonite Italia


Particolarmente positiva la performance dell’Italia, che al netto dei risultati di Tumi ha registrato una crescita del +11,3%, quindi quasi il doppio di quella del gruppo, e un fatturato di circa 67 milioni di dollari (61 milioni di euro).

Il 50% del fatturato è stato generato dalle vendite dirette: le vendite offline, con 44 punti di vendita (31 a insegna Chic Accent, 4 full price store Samsonite e 9 factory outlet) sono cresciute del +71%, mentre l’online ha registrato un +29%. Significativi i risultati dei prodotti Non-Travel a marchio Samsonite (business, accessori e borse da donna) che sono cresciuti del +34% rispetto all’anno precedente, arrivando a pesare per il 38% sul fatturato.

Per il 2017, l’azienda prevede uno sviluppo in particolare del marchio Tumi, acquistato da Samsonite lo scorso agosto, uno dei principali brand premium lifestyle a livello globale, con un fatturato mondiale di 547,7 milioni di dollari nel 2015.

“Tumi è già oggi ben presente in Italia e genera un giro d’affari di circa 9 milioni di dollari (8,2 milioni di euro) a prezzi al pubblico”, ha commentato Fabio Rugarli, AD di Samsonite Italia. “La sua distribuzione è selettiva, con una presenza presso la Rinascente e in una trentina di negozi multibrand selezionati. A livello retail il brand è presente con due boutique, nel centro di Roma, in via del Babuino, e di Milano, in via Verri. È in fase di elaborazione un piano di sviluppo retail per i prossimi 3 anni con nuove aperture in location di prestigio nelle principali città”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.