×
1 499
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
24 mag 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Samsonite: +29,3% nel primo trimestre

Pubblicato il
24 mag 2017

Samsonite International S.A. ha registrato nel primo trimestre dell’anno vendite nette pari a 733,5 milioni di dollari, in crescita del 29,3% a cambi costanti. L’EBITDA rettificato è cresciuto del 31,1% anno su anno, per un valore pari a 110,4 milioni di dollari statunitensi.

Samsonite


Tutte le aree geografiche hanno registrato crescite e due cifre, se si includono i risultati di Tumi (135,8 milioni di euro), brand acquisito dalla società lo scorso anno, con in testa il Nord America che ha quasi raddoppiato il suo fatturato (+46,4%), seguito da Europa (+26,4%), America Latina (+23,5%) e Asia (+18%).
 
“In Nord America, i contributi di Tumi hanno più che compensato il temporaneo rallentamento dei marchi American Tourister e High Sierra. In Asia, Giappone e Cina hanno incrementato la crescita delle vendite nette, mentre l'India e l'Australia hanno fornito ulteriori slanci positivi, contrastando il rallentamento in Corea del Sud e Hong Kong (tra cui Macao)”, ha commentato Mr. Ramesh Tainwala, Chief Executive Officer di Samsonite. “L'Europa ha conseguito risultati particolarmente positivi in questo trimestre e abbiamo continuato a compiere notevoli progressi in tutti i nostri mercati chiave dell'America Latina".

l’Italia ha visto le vendite del primo trimestre attestarsi intorno ai 15 milioni di euro (16.603.500 USD), con una crescita dell’10,8% (escludendo il marchio Tumi) rispetto all’anno precedente. La crescita è guidata dall’accelerazione dei negozi diretti Samsonite che segnano un + 15%, al risultato della catena Chic Accent che cresce del 17% e alle vendite on line che registrano un +70%.
 
In merito allo sviluppo del business di Tumi, Mr. Tainwala ha dichiarato: "Per quanto riguarda la distribuzione di Tumi, l’abbiamo implementata su due mercati asiatici chiave: la Corea del Sud a partire dal 1° gennaio e in Cina e Hong Kong (compreso Macao) dal 1° aprile, anticipando così i tempi rispetto ai nostri piani originari. Abbiamo più che raddoppiato il supporto di marketing per il marchio Tumi, che è stato pari a 7,4 milioni di dollari per il primo trimestre del 2017 rispetto ai 3,5 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno. Di conseguenza, il fatturato netto del business Tumi è cresciuto del 14,6%, anno su anno, guidato principalmente da un aumento del 16% nel Nord America, l’area più rilevante per questo luxury brand".
 
Il CEO di Samsonite ha inoltre sottolineato il focus dell’azienda sull’e-commerce, che ha avuto un buon impulso dall’acquisizione, lo scorso 5 maggio, di eBags, uno dei principali rivenditori online di borse e accessori da viaggio degli Stati Uniti: “eBags è un’eccellente integrazione all’attuale business di Samsonite e  questa acquisizione ci fornisce una solida piattaforma per espandere significativamente la nostra presenza online direct-to-consumer, non solo in Nord America, ma in tutto il mondo".

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.