×
1 334
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicato il
5 dic 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Salmoiraghi & Viganò supera i 210 milioni di euro

Pubblicato il
5 dic 2016

Salmoiraghi & Viganò ha approvato all’unanimità l’esercizio 2015/16, chiuso il 30 settembre, registrando un incremento delle vendite del 12,5% rispetto allo scorso esercizio e ottenendo un fatturato complessivo di oltre 213 milioni di euro, con un utile netto di circa 23 milioni di euro e un edibta pari a circa 39 milioni di euro.
 


Questi risultati costituiscono la migliore performance di sempre per Salmoiraghi & Viganò, sia in termini di vendite sia in termini di redditività. Per il terzo anno consecutivo l’azienda, a parità di perimetro, ha registrato un incremento della vendite di oltre il 10%, che l’ha portata a consolidare la sua leadership nel mercato italiano.

In linea con il core business dell’azienda, questi dati sono stati trainati dall’andamento molto positivo del segmento della vista, che ha registrato un incremento del +16,3% rispetto all’anno precedente. La qualità della crescita, riscontrabile nell’eccezionale generazione di cassa (oltre 27 mln) e nell’aumento dell’utile, è stata sostenuta da una strategia che ha privilegiato un posizionamento aziendale incentrato sulla soddisfazione del “Benessere Visivo” della clientela.

La crescita è confermata anche dall'apertura nel 2016 di 16 nuovi punti vendita, mentre nell’ambito delle risorse umane quest'anno è stata superata la soglia dei 2 mila dipendenti grazie all’assunzione di circa 200 persone. “Il 2016 è l’anno in cui abbiamo festeggiato i 150 anni dell’azienda e ci ha regalato grandi soddisfazioni. Abbiamo raggiunto il più alto fatturato di sempre, la migliore percentuale di edibta del settore retail dell’ottica e abbiamo ricevuto il premio di 'Insegna dell’Anno' per il 7° anno consecutivo” ha a dichiarato Edoardo Tabacchi, Vice Presidente di Salmoiraghi & Viganò. 

L'azienda, che ha alle spalle 150 anni di storia, è la maggiore catena di ottica italiana con 450 negozi ed è rappresentato da due brand: Salmoiraghi & Viganò (300 punti vendita) che presidia la fascia medio-alta puntando sulla competenza e sulla professionalità, e VistaSì (129 punti vendita), che presidia la fascia media puntando sulla semplicità e sulla praticità.

A fine novembre 2016 Salmoiraghi & Viganò è stata totalmente acquisita da Luxottica che possedeva già, da novembre 2012, oltre il 36% del marchio.

 
Luxottica, proprietaria di brand quali Ray-Ban, Persol, Oakley, Oliver Peoples e Alain Mikli nonché produttore in licenza di occhiali da sole e da vista per le più note griffe del lusso (Giorgio Armani, Bulgari, Chanel, Dolce&Gabbana, Prada, Tiffany&Co...), gestisce una rete che supera i 7400 negozi ad insegna LensCrafters e Pearle Vision in Nord America, OPSM e LensCrafters in Asia-Pacifico, GMO in America Latina e Sunglass Hut in tutto il mondo. Il gruppo ha chiuso il 2015 con un fatturato di circa 9 miliardi di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.